Gourcouff dice addio al Milan, il Bordeaux lo riscatta


La speranza di Galliani, manifestata apertamente meno di una settimana fa, è rimasta tale. Yoann Gourcuff resterà in Francia e non tornerà al Milan: il Bordeaux ha riscattato il giocatore e verserà al Milan 15 milioni di euro. 12 reti, 10 assist, una supercoppa nazionale e una di lega in bacheca, più un probabilissimo scudetto. Il tutto condito con la fiducia incondizionata di Blanc: sono i fattori che hanno inciso moltissimo sulla decisione del talento francese. Gourcuff ringrazia il Milan e saluta l'Italia:


"Sono felicissimo di continuare l'avventura sportiva cominciata con i girondini. Ho maturato la decisione lungo tutta la stagione. Tutti insieme siamo riusciti a creare le condizioni di un successo sportivo, favorendo anche veri rapporti umani in seno al gruppo. Ho imparato molto durante il mio passaggio al Milan e ci tengo a ringraziare i giocatori e i dirigenti di quella società con cui ho imparato al massimo livello. La fiducia che l'allenatore Laurent Blanc e i miei compagni di squadra hanno posto in me fin dall'inizio della stagione, l'ambizione del club per l'anno prossimo, e il sostegno incrollabile dei nostri tifosi mi hanno convinto ad accettare questa nuova sfida, al di là degli aspetti puramente economici che non sono stati prioritari nella mia decisione".

“C’erano offerte economiche più importanti delle nostre, ma Gourcuff ha privilegiato il nostro progetto sportivo", hanno dichiarato i dirigenti del Bordeaux. Il calciatore percepirà circa 300mila euro al mese ed è stato recentemente premiato come miglior giocatore del campionato francese e anche come autore del goal più bello.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE SPORT DI BLOGO