Calciomercato: Lucio è stanco della Juve, a gennaio vuole andare via

Dopo solo tre mesi in bianconero l'ex interista Lucio è già pronto a lasciare la Juventus per tornare a giocare con maggiore continuità. Probabilmente il difensore brasiliano non si aspettava di rivestire un ruolo così marginale nelle gerarchie di Conte che fino a questo momento solo in 4 occasioni ha deciso di utilizzarlo, preferendogli talvolta Caceres ed anche il giovane Marrone. E' stato lo stesso Lucio a raccontare il suo malessere al giornale tedesco 'Sport Bild' che gli ha anche prospettato la possibilità di trasferirsi al Wolfsburg che già in estate lo aveva corteggiato senza successo:

"Il Wolfsburg sarebbe un'ottima possibilità. Con Leverkusen e Bayern ho trascorso otto anni fantastici. Quando a casa parlo di un ritorno in Germania miei figli festeggiano. Alla Juve non sono felice perché non gioco. Sono stati mesi molto difficili sia per l'infortunio che per la poca considerazione dell'allenatore".

Difficile capire cosa si aspettasse Lucio da questa avventura alla Juventus che lo scorso anno ha avuto la migliore difesa del campionato e che quest'estate ha deciso di non privarsi di nessun elemento del reparto difensivo. La poca pazienza del brasiliano costringerà i bianconeri a tornare sul mercato, anche perché pure il giovane Marrone vorrebbe andare via in prestito a gennaio per giocare con continuità nella seconda parte della stagione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: