Mondiale per Club 2012, il calendario completo e le sfidanti del Chelsea

Dal prossimo 6 dicembre, il Chelsea, detentrice della Champions League, inizierà la scalata per raggiungere la vetta del mondo e aggiudicarsi il Mondiale per Club Fifa 2012. I Blues giungono a questo importante appuntamento della stagione non in ottime condizioni: agli scarsi risultati finora ottenuti (il Chelsea ha un piede fuori dalla Champions League, terzo posto nella Premier League a 10 punti dalla capolista Manchester United) si sono aggiunte anche le vibranti proteste dei tifosi dovute al cambio di allenatore.

Roberto Di Matteo, infatti, ha lasciato il posto a Rafa Benitez che non è stato accolto bene dalla propria tifoseria: durante le prime partite con il nuovo tecnico, infatti, i tifosi hanno inneggiato al ritorno dell'allenatore italo-svizzero, con il quale hanno vinto la loro prima storica Champions.

Per l'allenatore spagnolo, nel frattempo, si profila la reale possibilità di portarsi a casa il trofeo mondiale per due volte in pochi anni: nel 2010, infatti, quando l'Inter prevalse sul Mazembe, squadra congolese rivelazione del torneo, proprio Benitez presidiava la panchina nerazzurra. Anche in quel caso, la situazione del tecnico era alquanto critica: i rapporti con Moratti, infatti, non erano propriamente idilliaci e il trionfo più grande per una squadra di club non servì a riportare il sereno. Benitez fu cacciato per lasciare il posto al brasiliano Leonardo.

Oltre il Chelsea, che è ovviamente la compagine più conosciuta del torneo, tra le partecipanti di quest'anno, troviamo anche il Corinthians, vincitore della Copa Libertadores. Il team brasiliano e il Chelsea sono, come da tradizione e salvo sorprese, le favorite per l'accesso in finale.

La squadra che rappresenterà il Nord, Centro-America e Caraibi, sarà il Monterrey, club messicano, vincitrice della CONCACAF Champions League 2011-2012. Il team africano è invece l'Al-Ahly, proveniente dall'Egitto, trionfatore nell'ultima CAF Champions League 2012. Completano la lista, la giapponese Sanfrecce, vincitrice della J-League e ammessa in quanto il torneo si gioca in Giappone, la sud-coreana Ulsan Hyundai, detentrice della AFC Champions League 2012 e la neozelandese Auckland City, trionfatrice della OFC Champions League 2011-2012.

Il regolamento sarà il seguente: nel primo turno si sfideranno Ulsan Hyundai - Monterrey e l'Al-Alhy contro la vincitrice di Sanfrecce - Auckland City; nel turno successivo, le vincitrici del primo turno si sfideranno rispettivamente contro Chelsea e Corinthians. Le due vincitrici delle semifinali si giocheranno il trofeo all'International Stadium di Yokohama.

Per quanto riguarda la copertura televisiva dell'evento, tutto il torneo andrà in onda su Mediaset Premium.

Calendario completo


Turno preliminare

Giovedì 6 dicembre 2012 ore 11.45 su Premium Calcio e Premium Play
SANFRECCE - AUCKLAND CITY FC

Quarti di finale

1 - Domenica 9 dicembre 2012 ore 8.00 su Premium Calcio 1 e Premium Play
ULSAN HYUNDAI - CF MONTERREY

2 - Domenica 9 dicembre 2012 ore 11.30 su Premium Calcio 1 e Premium Play
VINCENTE TURNO PRELIMINARE - AL AHLY

Finale 5° posto

Mercoledì 12 dicembre 2012 ore 08.30 su Premium Calcio e Premium Play
PERDENTE QUARTO DI FINALE 1 - PERDENTE QUARTO DI FINALE 2

Semifinali

1 - Mercoledì 12 dicembre 2012 ore 11.30 su Premium Calcio e Premium Play
VINCENTE QUARTO DI FINALE 2 - CORINTHIANS

2 - Giovedì 13 dicembre 2012 ore 11.30 su Premium Calcio e Premium Play
VINCENTE QUARTO DI FINALE 1 - CHELSEA

Finale 3° e 4° posto

Domenica 16 dicembre 2012 ore 08.30 su Premium Calcio e Premium Play
PERDENTE SEMIFINALE 1 - PERDENTE SEMIFINALE 2

Finale 1° e 2°posto

Domenica 16 dicembre 2012 ore 11.30 su Premium Calcio/HD e Premium Play
VINCENTE SEMIFINALE 1 - VINCENTE SEMIFINALE 2

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail