Balotelli a gennaio via dal City? Intanto fa gli auguri di Natale | Video

"Interesse per Balotelli? Il calciomercato si farà a gennaio". La frase di Barbara Berlusconi, pronunciata pochi minuti prima del fischio di inizio di Milan - Zenit San Pietroburgo, lascia spazio a diverse interpretazioni. Il vecchio pallino della dirigenza rossonera è sempre più estraneo agli schemi tattici del Manchester City (a proposito: che fine farà Mancini?) e il suo rendimento, in questa prima metà di stagione, è stato piuttosto deludente. Sul campo del Borussia Dortmund, l'attaccante che ben figurò con la maglia della nazionale italiana al campionato europeo, è entrato nella ripresa toccando pochissimi palloni e beccandosi la consueta ammonizione per proteste nel finale.

Non è ovviamente solo colpa sua perché tutto il City ha giocato una partita inguardabile e l'impressione che si è avuta è quella di una squadra troppo brutta e svogliata per essere vera. Verrebbe addirittura da pensare che il City abbia giocato "contro Mancini". O forse l'Europa League è un torneo poco attraente per Citizens...Ma la sessione del calciomercato invernale si avvicina e il Milan resta alla finestra per piazzare un colpo che farebbe felice sia Balotelli che gli stessi tifosi rossoneri (tutti?). D'altronde l'ex interista non ha mai fatto mistero del suo tifo per il Diavolo.

"E’ un giocatore che amo. Ma nella vita ci sono tanti amori impossibili e Mario è uno di questi", disse Galliani circa un mese fa. E' un altro indizio che induce a pensare ad una trattativa imminente tra il Milan e gli sceicchi del City. Lui, Mario, intanto dispensa auguri di Natale dal canale ufficiale del Manchester City. Richiesto, sognato e desiderato non solo da Galliani. Raffaella Fico si è sfogata sulle pagine di «Diva e donna», senza usare mezzi termini. «Se ami nostro figlio dimostramelo. Sposami!» ha detto l’ex gieffina. Ma questo è un altro ambito, poco calcistico sicuramente...


  • shares
  • Mail