Calciomercato Fiorentina: Anche Montella boccia Lijajc, cessione a gennaio?

Sembrava davvero uno dei miracolati resuscitati dalla grande ondata Montella in quel di Firenze, e invece Adem Lijajc torna in bilico. Non è ancora chiaro se i motivi siano prettamente tecnici, ma quel che trapela dal quartier generale viola fa davvero riflettere: il tecnico napoletano avrebbe comunicato al club di preferire Seferovic a Lijaic.

Il tutto sarebbe avvenuto durante l'ultimo summit di mercato avuto da Montella con Pradè, nel quale si è parlato anche di Pazzini (più no che sì) e Bonaventura dell'Atalanta (si muoverà solo a gennaio, ma l'Inter è in forte pressing). In realtà, il nome del nuovo attaccante viola pare esser già stato individuato, e potrebbe esser svelato dai grandi esperti di mercato già nei prossimi giorni.

Dunque la scelta sarebbe da svelarsi nel breve, visto che gennaio è ormai alle porte: paradossalmente, era Seferovic il deputato a uscire e non a caso si erano fatte avanti sia Torino che Siena, dove Cosmi spinge dopo averlo allenato a Lecce.

A questo punto è la destinazione di Lijajc a far gola agli operatori di mercato: quel che si sa è che il fantasista non gradisce parcheggi in prestito, ma dovesse passare la sua linea allora il trasferimento verrebbe oltreconfine.

C'è chi giura che l'Arsenal sia alla finestra, ma i veri acquirenti potenziali sono in Germania, guidati dal Werder Brema che segue Lijajc da oltre un anno.

  • shares
  • Mail