Serie A, i risultati finali e classifica dopo la 16° giornata

Risultati Serie A in Tempo Reale

Lunedì ore 19:00

Sampdoria - Udinese 0-2 (17' Danilo (U), 28' Di Natale (U) ) - Risultato Finale

Lunedì ore 21:00

Bologna - Lazio 0-0 - Risultato Finale

Domenica ore 15:00

Cagliari - Chievo 0-2 (67' Paloschi (Ch), 87' Thereau (Ch) ) - Risultato Finale

Palermo - Juventus 0-1 (50' Lichtsteiner (J), 75' Espulso Morganella (P) ) - Risultato Finale - La cronaca della partita - Gli highlights

Pescara - Genoa 2-0 (52' Abbruscato (P), 73' Vukusić (P) ) - Risultato Finale

Siena - Catania 1-3 (10' Rosina (S), 50' Castro (C), 66' Bergessio (C), 82' Bergessio (C) ) - Risultato Finale

Torino - Milan 2-4 (29' Santana (T), 40' Robinho (M), 53' Nocerino (M), 61' Pazzini (M), 76' El Shaarawy (M), 80' Bianchi (T) ) - Risultato Finale - La cronaca della partita - Gli highlights

Domenica ore 20:45

Inter - Napoli 2-1 (8' Guarin (I), 40' Milito (I), 54' Cavani (N)) - Risultato Finale - La cronaca della partita - Gli highlights

Sabato ore 20:45

Atalanta - Parma 2-1 (4' Denis (A), 38' Peluso (A), 45' Amauri (P)) - Risultato Finale - Gli highlights)

Roma - Fiorentina 4-2 (7' Castan (R), 14' Roncaglia (F), 19' e 45+1' Totti (R), 47' El Hamdaoui (F), 89' Osvaldo (R)) - Risultato Finale - La diretta della partita - Gli highlights)

Calendario Serie A 2012-2013: le 38 giornate di campionato

Calendario Serie A 2012-13 - Prima giornata
Calendario Serie A 2012-13 - Seconda giornata
Calendario Serie A 2012-13 - Terza giornata

Alle 20:45 il fischio d'inizio del posticipo Inter - Napoli.

Le partite delle 15:00

Ecco la classifica aggiornata della Serie A dopo le gare delle 15.00, Juve momentaneamente a +5 sul Napoli e +7 sull'Inter, dopo il big match di stasera non rimarranno queste le distanze. Risale il Milan a quota 24.

Risultati finali delle partite delle 15.00 in Serie A. La Juventus vince a Palermo, su un campo appesantito dalla pioggia, gol decisivo di Lichtsteiner. Il Milan passa in svantaggio, poi rimonta e batte 4-2 il Torino all'Olimpico. Vittorie anche per il Catania a Siena (dopo il gol di Rosina), per il Pescara in casa sul Genoa (Delneri a rischio) e per il Chievo a Cagliari.

Manca poco all'inizio delle gare previste per le 15.00 della domenica in questa 16° giornata di Serie A. Dopo i due anticipi del sabato con le vittorie dell'Atalanta sul Parma e della Roma sulla Fiorentina scendono in campo la Juventus capolista in trasferta al Renzo Barbera di Palermo e il Milan a Torino.

La presentazione della 16esima giornata di Serie A

Siamo arrivati alla 16esima giornata di Serie A. Le dieci partite di questo turno di campionato saranno spalmate su tre giorni; sabato pomeriggio alle 18:00 si giocherà Atalanta - Parma e la sera alle 20:45 sarà la volta di Roma - Fiorentina. La domenica non si disputerà l'anticipo delle 12:30, con 5 gare tutte previste per le ore 15:00. La domenica sera in posticipo alle 20:45 andrà in scena il big match Inter - Napoli, mentre il lunedì si giocheranno Sampdoria - Udinese (alle 19:00) e Bologna - Lazio (alle 21:00).

Sarà un week-end calcistico molto importante per i tifosi della Juventus; Antonio Conte ha scontato la sua squalifica e per la prima volta in questa stagione potrà seguire la squadra dalla panchina. I bianconeri scenderanno in campo alle ore 15:00 di domenica in trasferta sul campo del Palermo di Gasperini, reduce dalla sconfitta esterna contro l'Inter. I piemontesi non potranno contare in questa partita sullo squalificato Giovinco e sugli infortunati Caceres, Marrone, Lucio e Isla che costringeranno quindi Conte a scelte obbligate in difesa.

C'è molta attesa anche per il posticipo Inter - Napoli di domenica sera. Le due società sono le più accreditate ad infastidire il percorso della favorita Juventus. Una vittoria del Napoli in particolare farebbe scivolare l'Inter a -5 da partenopei e a -7 dai bianconeri in caso di vittoria di quest'ultimi nel pomeriggio contro il Palermo. Sempre alle 15:00 di domenica il Milan di Allegri ospiterà a San Siro il Torino di Ventura; i rossoneri sono alla ricerca della terza vittoria consecutiva che le regalerebbe continuità dopo un inizio di stagione traballante.

Gli scontri diretti tra Roma e Fiorentina di sabato sera e tra Napoli ed Inter di domenica sera potrebbero favorire la Lazio di Vladimir Petkovic. I biancocelesti, attualmente quarti in classifica in coabitazione con i viola, potrebbero approfittare della situazione guadagnando punti sulle rivali vincendo lunedì alle 21:00 contro il Bologna.

  • shares
  • Mail