Roberto Baggio, il Divin Codino