Serie A, Settima Giornata: Sampdoria bloccata, Ronaldinho salva il Milan, Totti affonda il Napoli


Mezzo passo falso della Sampdoria, fermata in casa dal sempre più sorprendente Parma e raggiunta in vetta alla classifica dall'Inter, in attesa del posticipo di questa sera tra Palermo e Juventus, che in caso di vittoria dei bianconeri potrebbe portarsi da soli al comando. Delude ancora il Milan, che grazie a una rete di Ronaldinho nel finale riesce a strappare un immeritato pareggio sul terreno dell'Atalanta. Una doppietta di Totti (184 gol in serie A per lui, come Batistuta) regala il successo alla Roma sul Napoli e inguaia ancora di più Donadoni. Colpacci per Genoa e Chievo sui campi di Bologna e Cagliari. Pari a reti bianche in Fiorentina-Lazio (ma i toscani recriminano per un gol fantasma di Gilardino) e Siena-Livorno.

Risultati e marcatori della settima giornata di serie A:

Bari - Catania 0-0 (giocata ieri)
Inter - Udinese 2-1 (giocata ieri)
22° Stankovic (I), 27° Di Natale (U), 90°+2 Sneijder
Atalanta - Milan 1-1
21° Tiribocchi (A), 83° Ronaldinho (M)
Bologna - Genoa 1-3
11° Kharja (G, Rig.), 35° Sculli (G), 85° Di Vaio (B, Rig.), 90° Zapater (G)
Cagliari - Chievo 1-2
38° Matri (Ca), 41° Marcolini (Ch), 86° Marcolini (Ch)
Fiorentina - Lazio 0-0
Roma - Napoli 2-1
25° Lavezzi (N), 37° Totti (R), 63° Totti (R)
Sampdoria - Parma 1-1
23° Pazzini (S), 30° Galloppa (P)
Siena - Livorno 0-0
Palermo - Juventus (stasera ore 20.45)

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: