Premier League, Ottava Giornata: il Chelsea affonda il Liverpool e va in fuga, Manchester United fermato in casa


Riprende la marcia del Chelsea di Carlo Ancelotti: i londinesi riscattano infatti la sorprendente sconfitta subita la scorsa settimana a Wigan, vincendo nettamente il big match di questa ottava giornata contro il Liverpool. Dopo un primo tempo senza reti, Anelka rompe l'equilibrio a favore dei Blues, che chiudono poi l'incontro nel finale con Malouda. Delude invece il Manchester United, bloccato sul pari casalingo dalla rivelazione Sunderland ed ora staccato di due punti dalla vetta della classifica. Solo un punto anche per il Tottenham a Bolton, mentre uno scatenato Arsenal travolge con un punteggio tennistico il Blackburn.

Continua il campionato deludente dell'Everton (pari interno con lo Stoke City) e soprattutto del West Ham: i ragazzi di Zola rischiano infatti l'ennesima sconfitta, salvandosi solo allo scadere nel derby con il Fulham e restando al penultimo posto della graduatoria davanti al solo Portsmouth, ieri alla prima vittoria stagionale contro il Wolverhampton. Stasera il posticipo tra Aston Villa e Manchester City.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: