Mondiale under 20, Italia-Spagna 3-1: impresa degli azzurrini che volano ai quarti di finale


L'Italia under 20 sovverte abbastanza incredibilmente tutti i pronostici e si qualifica per i quarti di finale del campionato mondiale di categoria. Nettamente battuti gli spagnoli, strafavoriti alla vigilia del confronto: a spianare la strada agli azzurri ci ha pensato un'ingenuità di Botia che al 29esimo del primo tempo si è fatto espellere per un bruttissimo fallo, lasciando gli iberici in dieci per il resto dell'incontro. Ma al di là dell'episodio l'Italia ha meritato ampiamente la vittoria mettendo i brividi in molte occasioni alla difesa spagnola. La Spagna ha vinto, come al solito, la sfida del possesso palla, ma è sembrata poco lucida negli ultimi metri. Gli spagnoli, sotto di 2-0 nella ripresa, hanno ripreso vigore solo grazie alle ingenuità in area di rigore degli azzurri. (Tabellino - Video sintesi - Tabellone partite)

L'Italia non ha paura della Spagna e lo dimostrano i primi minuti di gioco, con le furie rosse sorprese dall'avvio coraggioso degli azzurri. La squadra di Rocca beneficia dell'espulsione di Botia (intervento durissimo su Mazzarani) al 29esimo e sfiora il goal con Mustacchio, Mazzarani e Sciacca sul finire del primo tempo. La difesa azzurra tiene benissimo i temibili Aaron e Nsue; l'attacco italiano prova ad aggiustare la mira e ci riesce al 55esimo con Mustacchio che raccoglie un assist di Mazzarani e insacca. Quest'ultimo raddoppia inserendosi tra le maglie della difesa spagnola, sicuramente non all'altezza degli altri reparti.

L'Italia si addormenta nonostante il doppio vantaggio e Albertazzi commette un ingenuo fallo da rigore che praticamente regala l'1-2 agli spagnoli siglato da Aaron.. Mazzotta e il solito Mustacchio sfiorano il 3-1 in rapida successione. Ma è ancora un'incredibile errore difensivo italiano a concedere agli iberici l'opportunità di un secondo rigore: stavolta Fiorillo si supera e para il rigore calciato da Aaron. Qualche minuto dopo lo straripante Mustacchio sigla il 3-1 bevendosi in velocità la difesa spagnola.

Il tabellino

Spagna
* 1 Sergio ASENJO (GK)
* 2 Cesar AZPILICUETA (C)
* 3 JOSE ANGEL
* 5 Alberto BOTIA Red Card
* 7 Aaron NIGUEZ Penalty Yellow Card
* 10 Daniel PAREJO
* 11 Jordi ALBA Out (-46'HT )
* 14 Victor LAGUARDIA Yellow Card
* 16 Oriol ROMEU Yellow Card
* 17 Fran MERIDA Yellow Card Out (-67' )
* 20 Emilio NSUE

Substitute(s)

* 13 Tomas MEJIAS (GK)
* 21 Diego MARINO (GK)
* 4 Alvaro DOMINGUEZ
* 6 Marcos GULLON
* 8 Ander HERRERA In (+46'HT)
* 9 KIKE In (+67')
* 12 Andreu FONTAS
* 15 Didac VILA
* 18 Oscar DE MARCOS
* 19 Iago FALQUE

Italia
* (GK)(C) Vincenzo FIORILLO 1
* (-69') Out Yellow Card Alessandro CRESCENZI 2
* Antonio MAZZOTTA 3
* Yellow Card Michelangelo ALBERTAZZI 5
* Marco CALDERONI 6
* (-82') Out Claudio DELLA PENNA 7
* Goal Andrea MAZZARANI 8
* (-53') Out Yellow Card Fabio SCIACCA 10
* Gianvito MISURACA 11
* Francesco BINI 13
* Goal Goal Yellow Card Mattia MUSTACCHIO 17

Substitute(s)
* (GK) Andrea GASPARRI 12
* (GK) Antonio PICCOLO 21
* Matteo GENTILI 4
* Yellow Card (+69') In Matteo BRUSCAGIN 14
* Vasco REGINI 15
* (+82') In Giacomo BONAVENTURA 16
* Silvano RAGGIO 18
* (+53') In Marco ROMIZI 19
* Piergiuseppe MARITATO 20
* Umberto EUSEPI 9

Coaches
Luis MILLA (ESP)
(ITA) Gesualdo PIACENTI
Officials

* Referee: Hector BALDASSI (ARG)
* Assistant Referee 1: Ricardo CASAS (ARG)
* Assistant Referee 2: Hernan MAIDANA (ARG)
* Fourth official: Oscar RUIZ (COL)
* FOF: Abraham GONZALEZ (COL)


  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: