Parma, preso Bocchetti.

Come anticipato nei giorni scorsi, il Parma ha riempito il primo dei quattro buchi presenti in organico, quello che riguarda il ruolo di terzino sinistro, acquistando la compartecipazione di Antonio Bocchetti, classe 1980, difensore napoletano da alcune stagioni al Piacenza. Un trasloco assolutamente non traumatico per lui, dunque! Persi Pasquale e Regonesi, le attenzioni di

di mattia

Come anticipato nei giorni scorsi, il Parma ha riempito il primo dei quattro buchi presenti in organico, quello che riguarda il ruolo di terzino sinistro, acquistando la compartecipazione di Antonio Bocchetti, classe 1980, difensore napoletano da alcune stagioni al Piacenza. Un trasloco assolutamente non traumatico per lui, dunque! Persi Pasquale e Regonesi, le attenzioni di Gabriele Zamagna si sono dunque concentrate sul terzino partenopeo, giocatore di sicuro affidamento nella serie cadetta e che, secondo il coach Pioli, è pronto per il grande salto: con ogni probabilità gli verrà data la chance di partire titolare e pi starà a lui saper dimostrare di valere la Serie A.

In attesa di concretizzare nuovi acquisti (cioè un difensore centrale, un mediano e una prima punta), il Parma ha anche perfezionato alcune operazioni in uscita, cioè il prestito di Ibrahima Sory Camara al Le Mans e la cessione in comproprietà di Francesco Ruopolo non alla Cremonese come si ipotizzava, ma alla Triestina dove troverà anche Mattia Graffiedi, attaccante che era stato associato al club gialloblù nei giorni scorsi. Sul piede di partenza anche Zlatko Dedić, la cui cessione in prestito o comproprietà all’Arezzo sarà definita nelle prossime ore, mentre tra i movimenti minori si segnala il prestito del giovane laterale Alfredo Tagliafierro (1987) alla Reggiana (C2) dove avrà modo di farsi le ossa.

Nessuna novità, invece, sui tre fronti caldi del mercato gialloblù, cioè la conferma di Corradi e le cessioni di Bonera e Bresciano, tre operazioni cui sono legate le sorti di gran parte del mercato crociato restante. Mentre sarebbero molto vicini al rinnovo, secondo la stampa locale, sia Vincenzo Grella sia Matteo Contini; rinnovo che ieri è stato ufficializzato per Luca Bucci: un altro anno in gialloblù a fare da dodicesimo (e da chioccia) ad Alfonso De Lucia. L’ennesima prova di affetto di un grande uomo, prima ancora che di un ottimo atleta.

In attesa di ulteriori movimenti, quindi, oggi la rosa del Parma si presenta così:

Portieri: Luca Bucci (1969), Eros Corradini (1989), Alfonso De Lucia (1983), Fabio Virgili (1986)

Difensori: Alessandro Bernardini (1987), Antonio Bocchetti (1980), Daniele Bonera (1981), Giuseppe Cardone (1974), Ferdinand Coly (1973), Matteo Contini (1980), Fernando Couto (1969), Damiano Ferronetti (1984), Alberto Galuppo (1987), Filippo Mattiuzzo (1987), Francesco Pambianchi (1989), Marco Rossi (1987)

Centrocampisti: Jorge Eladío Bolaño (1977), Luca Cigarini (1986), Daniele Dessena (1987), Vincenzo Grella (1979), Matteo Mandorlini (1988), Filippo Savi (1987)

Trequartisti: Mark Bresciano (1980), Andrea Gasbarroni (1981), Domenico Morfeo (1976), Mattia Pin (1988), Andrea Pisanu (1982)

Attaccanti: Zlatko Dedić (1984), Vitalij Kutuzov (1980), Zlatan Muslimović (1981), Daniele Paponi (1988), Tonino Sorrentino (1985)

I Video di Calcioblog