Denuncia Perù: gli argentini ci hanno chiesto di lasciarli vincere


Nei giorni che hanno preceduto Argentina - Perù più di qualche organo di informazione aveva sottolineato che, vista l'importanza dell'incontro per la squadra allenata da Diego Armando Maradona, qualcuno potesse fare in modo da ammorbidire la resistenza dell'avversario di turno, vista anche l'ormai compromessa situazione di classifica in chiave qualificazione, i peruviani occupavano infatti l'ultima posizione. Così non è stato, o almeno, così sembrerebbe viste le difficoltà della nazionale albiceleste a conquistare i tre punti.

Un finale rocambolesco con gol di Martin Palermo nei minuti di recupero per tornare in vantaggio dopo una rete del Perù al novantesimo, questi gli ingredienti che scagionano la condotta degli argentini. A far rinfocolare le polemiche ci pensa però il peruviano Roberto Palacios che in un'intervista al quotidiano del suo paese El Bocon racconta di come gli argentini nel corso della partita abbiano continuamente chiesto agli avversari di smettere di giocare. In particolare il più insistente sarebbe stato il capitano Javier Mascherano che a più riprese avrebbe chiesto una maggiore morbidezza.

"Mascherano mi ha detto che la situazione era complicata e che avremmo dovuto fermarci, aspettare la fine della partita. Non sapevo che fare. Gli ho detto che mi sarebbe piaciuto farli vincere, ma che non potevamo visto che avevamo disputato un girone molto negativo", un questione di dignità ed onore quella dei peruviani che hanno fatto di tutto per uscire dal Monumental con un punto. Palacios però attacca anche l'arbitro, il boliviano Rene Ortubé, colpevole di aver favorito con le sue decisioni l'Argentina.

"È triste perdere così", questa la conclusione della sua intervista. Il giocatore però si augura che il Perù possa chiudere con una vittoria il girone di qualificazione. La possibilità l'avrà mercoledì prossimo in casa contro la Bolivia. Peccato però che il successo di ieri dei boliviani sul Brasile ha di fatto cancellato la possibilità di sorpasso del Perù ai loro danni, l'ultimo posto ormai è certo, una vittoria potrebbe rendere meno amara la delusione.

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: