Mazzarri chiede rinforzi per risollevare il Napoli


Il nuovo allenatore del Napoli, Walter Mazzarri, sembra avere le idee chiare per quanto riguarda la rifondazione della squadra, reduce da un pessimo inizio di stagione sotto la guida dell'ex c.t. della Nazionale, Roberto Donadoni. Il nuovo tecnico degli azzurri avrebbe infatti già individuato i possibili rinforzi necessari a rendere possibile una seconda parte di campionato all'altezza delle ambizioni di una piazza così importante come quella partenopea, finora molto delusa dalle prestazioni dei propri beniamini.

Per la difesa, la priorità è il terzino sinistro, per il quale si fanno i nomi di De Ceglie, già accostato al club di De Laurentiis nello scorso mercato estivo, o in alternativa del genoano Modesto. Nella zona centrale del campo serve un mediano e l'obiettivo più alla portata sembra essere uno tra Ledesma e Mundigayi. In attacco, reparto nel quale comunque i partenopei sembrano abbastanza coperti, il sogno resta Luca Toni, che però, visti i numerosi infortuni subiti dal Bayern Monaco e alla sempre più probabile partenza di Klose a gennaio, sembra destinato a rimanere nella Bundesliga almeno fino al termine della prossima stagione.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: