Mondiale under 20, Ghana-Brasile 4-3 (d.c.r): africani campioni del mondo al termine di un match infinito


Per la prima volta nella storia una formazione africana vince il mondiale under 20 per nazioni. E' il verdetto della finalissima giocata tra Ghana e Brasile, una partita interminabile risolta solamente con la lotteria dei rigori. Nei tempi regolamentari e supplementari, terminati a reti bianche, gli africani hanno giocato in dieci dal 37esimo minuto. La sfida per il terzo e il quarto posto se l'aggiudica l'Ungheria, squadra che castigò l'Italia ai quarti di finale. Battuto il Costarica e anche in questo caso ci sono voluti i rigori (2-0 il computo dei penalty, 1-1 dopo i tempi regolamentari). (Guarda il video dei rigori)

Al 37esimo l'episodio che potrebbe segnare una svolta nella partita: Teixeira va via ad Addo che lo stende. Per De Bleeckere è espulsione diretta. Il Brasile ha l'opportunità di giocare tutto il secondo tempo in superiorità numerica e il Ghana, per forza di cose e con il passare dei minuti, indietreggia il baricentro. Gli africani si fanno vedere in attacco con l'isolato Kardec, il Brasile attacca troppo confusamente e vanifica il vantaggio numerico. Nei supplementari i sudamericani intensificano le folate offensive ma non riescono mai a superare l'estremo difensore ghanese, Angyei. I rigori assumono i contorni di un thriller: i brasiliani sbagliano il match point prima di dire addio al titolo, dando il via alle danze di festa degli africani.

Il tabellino
GHANA 0 (4) X (3) 0 BRASIL

Estádio: Internacional do Cairo, Cairo (EGI)

Árbitro: Frank De Bleeckere (BEL)

Cartões amarelos: Alex Teixeira, Douglas, Souza (BRA)

Cartão vermelho: Addo, 36'/1ºT (GAN)

PÊNALTIS: Alan Kardec, Giuliano, Douglas Costa marcaram para o Brasil; Souza, Maicon e Alex Teixeira perderam. Ayew, Inkoom, Adiyiah e Badu marcaram para Gana; Mensah e Addae perderam.

GHANA: Angyei, Inkoom, Addy, Mensah e Addo; Quansah (Agyemang, 1'/2ºTP), Agyemang-Badu, Ayew e Rabiu (Addae, 10'/1ºTP); Osei (Kassenu, 19'/2ºT) e Adiyiah. Técnico: Sellas Tetteh.

BRASIL: Rafael, Douglas (Wellingotn Jr., 40'/1ºT), Dalton, Rafael Toloi e Diogo; Renan (Maicon, 29'/2ºT), Souza, Paulo Henrique (Douglas Costa, 18'/2ºT), Giuliano e Alex Teixeira; Alan Kardec. Técnico: Rogério Lourenço.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: