Ligue 1, Nona Giornata: Lione e Bordeaux ko, vola il Montpellier


La presenza di Clint Eastwood al Gérland porta sfortuna alla capolista Lione. Il noto attore/regista americano, approdato sulle rive del Rodano per partecipare a un festival del cinema, era stato infatti chiamato per dare il calcio d'inizio nell'incontro tra i padroni di casa e il Sochaux, terminato con il successo a sorpresa di questi ultimi. Grazie a questo risultati il sempre più sorprendente Montpellier, vittorioso di misura sul Saint-Etienne, aggancia i rossoblù in vetta alla classifica a quota venti punti. Non ne approfittano invece, restando così distaccati di un punto, i campioni in carica del Bordeaux, battuti altrettanto clamorosamente sul terreno dell'Auxerre. Cade anche il Paris Saint-Germain, mentre fanno un importante passo avanti Monaco e Marsiglia.

  • shares
  • Mail