Movimenti a Barcellona: Puyol finalmente rinnova, Henry potrebbe andare in America


Non basta essere la squadra campione d'Europa per spingere i giocatori a restare, così anche il Barcellona deve lavorare molto per essere convincente, i risultati a volte sono positivi altre volte meno. E' di oggi la notizia del raggiungimento di un accordo per il rinnovo di Carles Puyol, storico capitano dei blaugrana, il cui contratto sarebbe scaduto nel giugno 2010. C'è però da registrare anche una possibile partenza importante, il francese Thierry Henry (La Fotogallery di Thierry Henry) potrebbe svestire la maglia del Barça a fine stagione per volare negli Stati Uniti, sarebbe New York la sua destinazione.

Ma procediamo con ordine, Puyol ha tenuto in apprensione i tifosi catalani, il suo contratto era in scadenza e il giocatore si è preso più di qualche mese per riflettere sul proprio futuro. La lunga attesa aveva spinto a credere che l'addio fosse imminente, invece oggi è arrivata la bella notizia. A darla è stato Xavi Hernandez, il centrocampista spagnolo l'ha comunicata in anteprima durante la sua conferenza stampa manifestando tutta la soddisfazione per la permanenza del capitano, ha raccontato che i giocatori l'hanno appreso durante l'allenamento e hanno deciso di tributare un lungo applauso al loro compagno di squadra. Il nuovo contratto legherà il difensore al Barcellona fino al 2013, Puyol è in blaugrana dal 1995 e ha fatto il suo esordio in prima squadra a Valladolid nel 1999.

Diversa la storia di Thienry Henry, in questo caso non c'è nessuna ufficialità ma solo indiscrezioni riportate da As. A quanto pare il transalpino ha sempre sognato di vivere negli Stati Uniti e il pensiero di concludere la sua carriera nel ricco campionato americano è stata sempre tenuta in considerazione. Ora ci sarebbe anche un'offerta da parte dei Red Bulls di New York di proprietà del ricco magnate svizzero delle bevande energetiche. A dare credibilità a questa soluzione c'è l'atteggiamento del Barcellona che aveva provato a vendere il trentaduenne attaccante già quest'estate, anche se la società ha sempre negato.

A interessarsi a lui c'era il solito Manchester City, Mark Hughes però sembra aver mollato la pista e questo non fa che confermare ulteriormente un possibile trasferimento negli USA. Se l'operazione andrà in porto le casse del Barça sorriderebbero e lo stesso farebbe Henry che coronerebbe il suo sogno americano, potendo raggiungere il suo grande amico Tony Parker, playmaker francese dei San Antonio Spurs.

Le migliori foto di Thierry Henry

Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
Le migliori foto di Thierry Henry
  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: