Inter - Palermo 5-3: spettacolo a San Siro, ma senza rischi per i nerazzurri


L'Inter vince in casa con il Palermo segnando ben 5 reti ai rosanero di Walter Zenga, incassa i tre punti e riporta a più 4 sull'inseguitrice Juventus. Tutto ciò era assolutamente prevedibile, meno prevedibile era che il Palermo segnasse tre reti e tutte nel secondo tempo andando a sfiorare la rimonta incredibile dopo aver chiuso la prima frazione sotto di 4 gol. Si dice che questo sia il bello del calcio, probabilmente lo è. (Foto Inter - Palermo 5-3. Highlights Inter - Palermo 5-3)

Dicevamo, primo tempo assolutamente devastante dell'Inter. Il Palermo è imbarazzato ed imbarazzante, capace giusto di fare un po' di sterile possesso palla dopo aver già incassato una rete. La prima realizzazioni sono merito di Mario Balotelli, anche lui in dubbio per un attacco febbrile nell'immediato prepartita come Amauri ieri prima di Juve - Samp e anche lui decisivo. Il risultato in verità lo sblocca il suo compagno d'attacco, Samuel Eto'o, ma il rigore lo procura proprio Super Mario con una piroetta in area di rigore fra gli avversari che lo triplicano. Il più ingenuo è l'esordiente Melinte che lo sdraia costringendo Tagliavento ad indicare il dischetto.

Balotelli vorrebbe battere lui, Eto'o è il tiratore designato. Ci vuole l'intervento di Zanetti per convincere il giovane attaccante ad allontanarsi e poi sarà compito di Cordoba sgridarlo perché non è andato ad esultare con Eto'o che ha trasformato battendo Sirigu. L'episodio si chiude così dopo pochi secondi ed è solo la conferma, ennesima, del caratterino dell'attaccante bresciano. Alla mezzora Balotelli ha comunque l'occasione per timbrare il cartellino e la sfrutta. Angolo di Maicon, Migliaccio (partita da 3 per lui) e compagni si fanno sovrastare e arriva il gol del numero 45 dell'Inter.

Il crollo dei rosanero arriva però al 42' e al 43' del primo tempo. Prima una papera della premiata ditta Kjaer - Sirigu che consente sempre a Balotelli di segnare una doppietta, poi ancora Migliaccio bruciato sullo scatto di Super Mario e Eto'o che insacca la quarta rete della partita.

Sembra finita qui, con il forte rischio di una goleada ancora più corposa, ma il Palermo reagisce. Zenga manda in campo Hernandez per il frastornato Melinte e schiera una squadra tutta all'attacco. Mourinho risponde con un cambio conservativo, Santon per Chivu.

La ripresa è tutta un'altra storia, i rosanero attaccano e trovano ben tre reti. Due di Miccoli, che non aveva mai segnato all'Inter, una proprio di Hernandez. Tutto in appena 22 minuti. La difesa dell'Inter mostra improvvisi buchi ed amnesia, manca totalmente l'aggressività che contraddistingue i giocatori nerazzurri, ma il gol del 4 a 3 li "risveglia" all'improvviso.

Milito, che era entrato già al terzo minuto per Balotelli, si ritrova solo in avanti dopo la sostituzione Eto'o - Motta (piccolo infortunio, che non sembra destare alcuna preoccupazione per i futuri impegni) per il camerunese, ed il centrocampo nerazzurro foltissimo non si fa più sfuggire il pallone.

Al 38' Maicon se ne a Pastore, fuori posizione e costretto in copertura dallo spregiudicato assetto tattico di Zenga, mette in mezzo e Il Principe chiude il discorso con il quinto gol nerazzurro della serata.

Dominio, brivido, poi controllo della gara. Per l'Inter sono tre punti, per il Palermo l'onore è comunque salvo. Tutti contenti.

Il Tabellino:

INTER-PALERMO 5-3

MARCATORI Eto’o (I) su rigore al 7’, Balotelli (I) al 33’ e al 42’, Eto’o (I) al 43 p.t.; Miccoli (P) al 3’, Hernandez (P) al 16’, Miccoli al 22’, Milito (I) al 38’ s.t.

INTER (4-3-1-2) Julio Cesar; Maicon, Cordoba, Samuel, Chivu (dal 1’ s.t. Santon); Zanetti, Cambiasso, Muntari; Stankovic; Eto’o (dal 29’ s.t. Motta), Balotelli (dal 3’ s.t. Milito) (Toldo, Lucio, Vieira, Mancini ). All. Mourinho

PALERMO (3-4-1-2) Sirigu; Kjaer, Goian, Migliaccio; Cassani, Simplicio (dal 40’ Nocerino), Bresciano, Melinte (dal 1’ s.t. Hernandez); Pastore (dal 38’ Bertolo); Cavani, Miccoli (Brichetto, Morganella, Blasi, Succi ). All. Zenga

ARBITRO Tagliavento di Terni

NOTE Ammoniti Chivu, Goian e Bertolo. Spettatori paganti 12.934 per un incasso di euro 517.360,00; abbonati 40.327 per una quota di euro 818.283,70. Tiri in porta 8-5 Tiri fuori 5-6. Angoli 8-2. In fuorigioco 1-1. Recuperi 0’ primo tempo, 4’ secondo tempo

Le foto di Inter - Palermo 5-3


Le foto di Inter - Palermo 5-3

Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3
Le foto di Inter - Palermo 5-3

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: