David Beckham al Milan: arriva l’ufficialità del ritorno a Gennaio

David Beckham tornerà a giocare, in prestito, al Milan da gennaio. Il giocatore inglese ripercorrerà la stessa rotta dello scorso anno, da Los Angeles direttamente a Milanello, per disputare la seconda parte della stagione in un campionato ed in una squadra che gli consenta di guadagnarsi un posto fra i convocati (e possibilmente fra i

di


David Beckham tornerà a giocare, in prestito, al Milan da gennaio. Il giocatore inglese ripercorrerà la stessa rotta dello scorso anno, da Los Angeles direttamente a Milanello, per disputare la seconda parte della stagione in un campionato ed in una squadra che gli consenta di guadagnarsi un posto fra i convocati (e possibilmente fra i titolari) della Nazionale inglese guidata da Fabio Capello. Già lo scorso anno proprio Capello aveva consigliato allo Spice Boy la sistemazione italiana per tornare a poter essere “valutato” da lui e dal suo staff che non ritengono la MLS statunitense un campionato in grado di preparare un calciatore alle grandi sfide delle qualificazioni e dei Mondiali in Sud Africa.

Beckham per il momento è impegnato nei playoff proprio con i suoi Los Angeles Galaxy (ieri nella gara d’andata del primo turno pareggio 2-2 sul campo dei Chivas USA) e si augura di poter ripagare “la possibilità che il club gli concede” con la conquistata del titolo. Le probabilità non sono altissime, in realtà, nonostante la presenza delle due stelle Donovan e Beckham i Galaxy non hanno grandi possibilità di conquistare la vittoria finale.

Intanto giungono le reazioni del Milan, che proprio oggi ha pubblicato il comunicato che rende ufficiale il ritorno da gennaio del calciatore inglese. Queste le parole di Adriano Galliani, da sempre grande “sponsor” della presenza di Beckham nella rosa rossonera.

Siamo molto felici di rivedere con la maglia rossonera David Beckham dopo la splendida esperienza della scorsa stagione. Siamo sicuri che questo periodo in Europa aiuterà il giocatore a partecipare ai prossimi Campionati del Mondo e a proseguire successivamente la carriera nei Los Angeles Galaxy, ai quali va il nostro ringraziamento per la disponibilità dimostrata.


Questo invece il commento di Beckham:

Avevo bisogno della miglior opportunità possibile per disputare la Coppa del Mondo, giocare in prestito nel Milan mi aiuterà a farlo. Mi è piaciuta moltissimo la mia precedente esperienza al Milan e non vedo l’ora di incontrare la squadra e lo staff ancora una volta. Ringrazio Tim Leiweke e Bruce Arena per avermi concesso questa opportunità. Rimango legato ai Los Angeles Galaxy e alla MLS e mi sento sempre impegnato, come sempre, per permettere la crescita del calcio in America. Ora sono totalmente concentrato per concludere al meglio questa stagione con il mio club vincendo la MLS Cup

David Beckham

Galleria Fotografica di David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham
David Beckham

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →