Il match clou della dodicesima giornata: Inter-Roma

Il posticipo della dodicesima giornata di campionato prevede Inter-Roma. Rappresentava un’entusiasmante sfida scudetto (e non solo, tra match di coppa Italia e Supercoppa Italiana) solamente un paio di anni fa; adesso nella lotta per lo scudetto vi è rimasta solo l’Inter. La Roma sta pagando un lento ridimensionamento e ad inizio stagione ha affidato le

di antonio


Il posticipo della dodicesima giornata di campionato prevede Inter-Roma. Rappresentava un’entusiasmante sfida scudetto (e non solo, tra match di coppa Italia e Supercoppa Italiana) solamente un paio di anni fa; adesso nella lotta per lo scudetto vi è rimasta solo l’Inter. La Roma sta pagando un lento ridimensionamento e ad inizio stagione ha affidato le sorti tecniche della squadra a Claudio Ranieri, subentrato a Spalletti. I giallorossi hanno riacciuffato la vittoria in campionato contro il Bologna, dopo un periodo di crisi; viceversa l’Inter viaggia a vele spiegate al primo posto dall’alto dei suoi sette punti di vantaggio sulla Juventus. (Precedenti – Probabili Formazioni)

L’Inter non perde una gara ufficiale in casa dal 26 novembre 2008 quando, in Champions League, venne sconfitta per 0-1 dal Panathinaikos. Nelle seguenti 25 gare interne, i nerazzurri hanno un bilancio di 17 vittorie e 8 pareggi. Risale al 3 maggio scorso (Roma-Chievo 0-0) l’ultima gara di campionato in cui la Roma non ha subito gol. Nelle 15 seguenti giornate di serie A i giallorossi sono sempre rimasti a porta aperta, per un totale di 28 reti al passivo.


L’ultimo confronto
tra le due formazioni a San Siro è datato primo marzo 2009. Il match terminò con il risultato di parità (3-3, reti: 23′ De Rossi, 29′ Riise, 50′ Balotelli, 57′ Brighi, 63′ Balotelli (Rig), 79′ Crespo). Sono stati 91 i precedenti ufficiali giocati a Milano dalle due formazioni. Per 53 volte l’Inter ha battuto i capitolini, 24 sono stati i pareggi, 14 le vittorie giallorosse.

Probabili formazioni
Inter (4-3-1-2): 12 J. Cesar, 13 Maicon, 2 Cordoba, 25 Samuel, 4 J. Zanetti, 5 Stankovic, 11 Muntari, 8 Motta, 10 Sneijder, 22 Milito, 9 Etòo. (1 Toldo, Materazzi, 26 Chivu, 14 Vieira, 19 Cambiasso, 30 Mancini, 45 Balotelli). All.: Mourinho. Squalificati: nessuno. Diffidati: nessuno. Indisponibili: nessuno.
Roma (4-4-2): 27 Julio Sergio, 77 Cassetti, 5 Mexes, 3 Andreolli, 17 Riise, 33 Brighi, 16 De Rossi, 7 Pizarro, 20 Perrotta, 94 Menez, 9 Vucinic. (25 Artur, 4 Juan, 21 Motta, 14 Faty, 21 Guberti, 89 Okaka, 19 Baptista). All.: Ranieri. Squalificati: Taddei. Diffidati: Perrotta. Indisponibili: Totti, Burdisso. Arbitro: Rocchi di Firenze.
Quote Snai: 1,55; 3,85; 5,50.