Mondiale under 17, completato il quadro delle semifinali dopo l’eliminazione dell’Italia

Si è completato il quadro delle semifinali al mondiale under 17 che si sta svolgendo in Nigeria. All’Italia, eliminata l’altro ieri dalla Svizzera (1-2), fanno compagnia la Turchia, la Corea del Sud e l’Uruguay. Gli azzurri, nonostante una gara giocata discretamente, non sono riusciti a capitalizzare le occasioni create dopo il momentaneo pareggio realizzato da

di antonio


Si è completato il quadro delle semifinali al mondiale under 17 che si sta svolgendo in Nigeria. All’Italia, eliminata l’altro ieri dalla Svizzera (1-2), fanno compagnia la Turchia, la Corea del Sud e l’Uruguay. Gli azzurri, nonostante una gara giocata discretamente, non sono riusciti a capitalizzare le occasioni create dopo il momentaneo pareggio realizzato da Carraro. Più dura da digerire resta sicuramente l’occasione sprecata dalla Turchia nell’altra semifinale. I turchi, in vantaggio sin dal 20esimo minuto nella sfida contro la Colombia, si sono fatti raggiungere all’ultimo minuto dai sudamericani e hanno perso ai rigori. (Tabellone accoppiamenti)

La formazione padrone di casa, la Nigeria, si qualifica abbastanza agevolmente alle semifinali battendo 3-1 la Corea del Sud. La sfida tra Spagna e Uruguay è stata sicuramente la più avvincente tra le quattro. Nei tempi regolamentari, che si sono chiusi sul 3-3, la Spagna era in vantaggio di due lunghezze fino al 71esimo, quando l’Uruguay comincia la sua rimonta fino a portarsi in parità. La qualificazione viene decisa ai rigori dove gli iberici si dimostrano più precisi.

Il tabellino di Italia-Svizzera
ITALIA-SVIZZERA 1-2

MARCATORI: 24’ pt Ben Kha­lifa (S), 32’ pt Carraro, 17’ st Buff (S)

ITALIA (4-4-2): Perin; Natalino (30’st El Shaarawi), Benedetti, Camporese, Sini; Scialpi (42’st Albertazzi), Crisetig, Fossati, Carraro; Beretta, Iemmello (7’st Dell’Agnello). Allenatore: Salerno.

SVIZZERA (4-4-2): Siegrist; Kamber (48’st Vecchi), Chap­puis, Veseli, Buess (1’st Gon­calves); Buff, Xhaka (37’st Ni­meli), Martignoni, Kasami; Ro­driguez, Ben Khalifa. Allenatore: Ry­ser

ARBITRO: Kassai (Ungheria)

ESPULSI: Veseli (S)

Colombia-Turchia 1-1 (5-3 d.c.r.)
20′ Muhammet Demir (T), 90′ Jorge Luis Ramos
Spagna-Uruguay 3-3 (7-5 d.c.r.)
11′ Alba (U), 17′ rig. Isco (S), 49′, 51′ Borja (S), 71′ Mezquida (U), 84′ Gallegos (U)
Nigeria-Corea del Sud 3-1
23′ Azeez (N), 40′ Son Heung Min (C), 50′ Ajagun (N), 85′ Envoh (N)