Mondiali Sud Africa 2010: arrivano la partite in 3D?

Il Mondiale di Sud Africa 2010 sarà l’occasione per il lancio della tecnologia 3D per le televisioni. Avete capito bene, si va verso la tridimensionalità anche in tv e proprio partendo dal calcio. In molti, ancora oggi, stanno metabolizzando le partite in Alta Definizione. Inutile negarlo, lo spettacolo è di altissima qualità, su questa possibilità

di


Il Mondiale di Sud Africa 2010 sarà l’occasione per il lancio della tecnologia 3D per le televisioni. Avete capito bene, si va verso la tridimensionalità anche in tv e proprio partendo dal calcio. In molti, ancora oggi, stanno metabolizzando le partite in Alta Definizione. Inutile negarlo, lo spettacolo è di altissima qualità, su questa possibilità sta spingendo tantissimo Sky che ai suoi quasi 5 milioni di abbonati offre decine di canali in HD e praticamente l’intera offerta calcistica dalla Serie A alla Champions League.

Il mondo e la tecnologia però corrono veloce e così la massima manifestazione calcistica mondiale prevista per il prossimo giugno avrà per la prima volta una copertura anche in 3D. La Sony, fra i main sponsor del mondiale, prevede di mettere in commercio a breve dei televisori adatti a questa tecnologia e così la Fifa e la televisione Sud Africana HBS stanno preparando le riprese e la distribuzione mondiale del segnale in tre dimensioni.

Difficile che in così poco tempo molti network nel mondo, per l’Italia saranno Sky con tutte le partite e la Rai con il “meglio” e con le gare della nostra nazionale, possano farsi trovare pronti, ma alcuni dei maxischermi che vengono montati nelle piazze dagli sponsor in queste occasioni potrebbero offrire la prima visione 3D di una partita di calcio. Magari, chi lo sa, per Brasile 2014 saremo tutti piazzati davanti ai teleschermi con la bandiera tricolore e i classici occhialini che oggi si indossano solo al cinema…

[Fonte Digital-Sat]

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →