Serie A, 14° Giornata 29 novembre 2009: tutti i risultati e i marcatori

L’Inter si mette al riparo prima dello scontro diretto di sabato prossimo contro la Juventus. I nerazzurri piegano infatti di misura la Fiorentina, grazie ad un calcio di rigore trasformato nei minuti finali dal bomber Milito e portano a otto i loro punti di vantaggio sulla Juventus, battuta a Cagliari dopo l’ennesima prestazione deludente. Beffa


L’Inter si mette al riparo prima dello scontro diretto di sabato prossimo contro la Juventus. I nerazzurri piegano infatti di misura la Fiorentina, grazie ad un calcio di rigore trasformato nei minuti finali dal bomber Milito e portano a otto i loro punti di vantaggio sulla Juventus, battuta a Cagliari dopo l’ennesima prestazione deludente. Beffa per il Napoli, raggiunto nei minuti conclusivi a Parma, mentre la Roma passa sul terreno dell’Atalanta e risale in zona Europa League. Continua a stentare invece la Lazio, bloccata sul pari casalingo dal Bologna. Male anche il Palermo: nonostante l’avvicendamento in panchina i rosanero perdono anche a Verona contro il Chievo. Sempre in coda il Siena, che passa in vantaggio a Bari, ma cede poi nel finale alla rimonta dei pugliesi, vittoriosi in pieno recupero con Greco. Stasera si gioca Catania-Milan, ottima occasione per i rossoneri di portarsi in seconda posizione.

Risultati e marcatori della 14° giornata di serie A:

Udinese – Livorno 2-0 (giocata ieri)
29° Di Natale, 38° Floro Flores
Genoa – Sampdoria 3-0 (giocata ieri)
10° Milanetto (Rig.), 53° Rossi, 75° Palladino (Rig.)
Atalanta – Roma 1-2
13° Ceravolo (A), 44° Vucinic (R), 64° Perrotta (R)
Cagliari – Juventus 2-0
30° Nené, 89° Matri
Inter – Fiorentina 1-0
85° Milito (Rig.)
Bari – Siena 2-1
3° Vergassola (S), 78° Masiello (B), 90°+3 Greco (B)
Parma – Napoli 1-1
32° Denis (N), 85° AMoruso (P, Rig.)
Chievo – Palermo 1-0
54° Abbruscato
Lazio – Bologna 0-0
Catania – Milan (stasera ore 20.45)