Calciomercato Lazio: I piani di Lotito per attacco e difesa

La golosa posizione di classifica ha portato patron Lotito a fare nuove considerazioni di calciomercato in una finestra, quella delle correzioni invernali, nella quale solitamente la Lazio non muove grandi cose. Così, dopo l'ultimo summit avuto con Tare e Petkovic sono uscite linee guida più aggressive del solito e relative priorità. Le quali non riguardano il centrocampo, reparto molto chiacchierato dai grandi media grazie soprattutto agli accostamenti con i nomi di Lampard e del nuovo Mascherano, ovvero il giovane classe 1992 del River Plate Ezequiel Cirigliano.

Per l'inglese infatti è realistico parlare di una proposta venuta dagli stessi agenti del giocatore e di una valutazione dello staff biancoceleste, ma la pista è sempre rimasta fredda se non gelida. Per Cirigliano invece è arrivato il no laziale a Passarella, che sarà comunque in Italia dopo il 15 gennaio per cercare di piazzare il giocatore, a questo punto papabile solo in orbita milanesi e Fiorentina.

Un attaccante invece sì, ma prima va sistemato Zarate mentre per Floccari resiste il veto dell'allenatore: il profilo è quello di una punta centrale rapida, non troppo fantasiosa, concreta e brava nel dialogo. Da tempo si fa correttamente il nome del numero 10 svedese di origini uzbeke Jiloan Hamad del Malmoe così come quello di Guidetti del Manchester City. Restano le due piste vere, anche se molto diverse: il primo si prende con 3 milioni, il secondo solo in prestito e difficilmente con diritto di riscatto.

Per la difesa il profilo nuovo porta a Portanova del Bologna, rientrato dalla squalifica-scommesse, pallino di Ighli Tare e giocatore di sostanza come ha chiesto Petkovic. L'ideale era Granqvist, che però è in lunga trattativa con Dinamo Kiev e QPR e se resta in Italia lo fa per rimanere a Genova (Roma permettendo). Su Portanova c'è ottimismo, ma Pioli non ci sente e la dirigenza felsinea non vorrebbe scontentarlo proprio in un momento così delicato della stagione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail