Europa League, sorteggi sedicesimi e ottavi di finale: Ajax per la Juve, la Roma contro il Panathinaikos


A un'ora dall'amarissima sorte capitata alle nostre squadre nei sorteggi di Champions, a Nyon è di nuovo tempo di estrarre bussolotti dall'urna. L'Europa League abbandona i gironi e torna con le partite ad eliminazione diretta: definite le sedici partite del prossimo turno, con "vista" sugli ottavi. Vediamo come è andata a Juve e Roma, le due squadre italiane rimaste nella competizione. La Juve ha beccato l'Ajax: i lancieri di Amsterdam non saranno la stessa compagine che imperversava in Europa 15 anni fa, ma sono giovani, corrono e hanno entusiasmo e tradizione. Per la Roma il Panathinaikos: i verdi di Atene sono una squadra di esperienza, tignosa, stadio infuocato e un Karagounis sempre pericoloso.

Definiti anche gli ottavi: se la Juve passa dovrà giocare tra la vincente di Fulham e Shakhtar, è andata forse un pelino meglio per la Roma che agli ottavi incontrerebbe una tra Salisburgo (che pure ha finito a punteggio pieno nel suo girone) e Standard Liegi. Andata in trasferta per entrambe le compagini italiane il 18 febbraio, ritorno il giovedì dopo (25 febbraio). L'11 marzo e il 18 marzo gli ottavi. Di seguito il quadro completo degli accoppiamenti.

SEDICESIMI di FINALE

1 Rubin Kazan - Hapoel Tel Aviv
2 Athletic Bilbao - Anderlecht
3 Copenaghen - Marsiglia
4 Panathinaikos - ROMA
5 Atletico Madrid - Galatasaray
6 Ajax - JUVENTUS
7 Club Brugge - Valencia
8 Fulham - Shakhtar Donetsk
9 Liverpool - Unirea Urziceni
10 Amburgo - PSV Eindhoven
11 Villarreal - Wolfsburg
12 Standard Liegi - Salisburgo
13 Twente - Werder Brema
14 Lille - Fenerbahçe
15 Everton - Sporting Lisbona
16 Hertha Berlino - Benfica

OTTAVI di FINALE

10 VS 2
1 VS 11
5 VS 15
16 VS 3
4 VS 12
14 VS 9
6 VS 8
7 VS 13

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: