Roma - Parma 2-0: i giallorossi vincono e raggiungono gli emiliani al quarto posto

roma - parma 2-0, nicolas burdisso

I giocatori della Roma fanno un bel regalo di Natale ai loro tifosi, battendo il Parma i giallorossi agganciano proprio gli emiliani al quarto posto in classifica. Dopo un primo tempo che si chiude senza reti, ci pensa Burdisso a spezzare l'equilibrio. Francesco Totti colpisce un palo, è bravo Mirante a deviare il pallone. Il raddoppio arriva a tempo scaduto e porta la firma di Brighi che è bravo a finalizzare un buon assist di Vucinic. Il 2009 si chiude nel migliore dei modi per i capitolini, i gialloblu possono comunque stare tranquilli, la loro stagione resta superlativa (Il Video di Roma - Parma 2-0).

Claudio Ranieri schiera come unica punta Totti, alle sue spalle piazza un tridente a sostegno composto da Vucinic, Brighi e Taddei; tra i pali l'ormai confermatissimo Julio Sergio. Tra le fila del Parma manca un po' a sorpresa Davide Lanzafame, l'attacco poggia sulle solide spalle di Valeri Bojinov e Nicola Amoruso. Nel primo tempo le emozioni non sono tantissime, le due squadre si equivalgono da un punto di vista atletico, le occasioni di conseguenza non fioccano. Le uniche azioni di rilievo sono un colpo di testa di Vucinic all'avvio, che però non centra il bersaglio, e una conclusione di Brighi deviata bene da Mirante.


Le migliori immagini di Roma - Parma 2-0





Il gol del vantaggio romanista arriva però all'inizio della ripresa, sul tabellino finisce il nome del difensore Nicolas Burdisso che è il più lesto a sfruttare una respinta corta di Amoruso. Spinta dall'entusiasmo la Roma prova a colpire una seconda volta, l'assalto si ferma al palo di Totti. Entra Lanzafame al posto di Dzemaili, il Parma spinge e l'occasione buona capita prima sui piedi di Amoruso e poi di Bojinov, ma non arriva il gol. Amoruso si fa male e viene sostituito da Antonelli, gli emiliani continuano a spingere. I giallorossi si affidano alle ripartenze e ci riescono anche bene, le occasioni per il 2-0 sono molte ma anche in questo caso il risultato non si sblocca. Intanto Totti ha lasciato il campo dopo aver rimediato una botta, al suo posto c'è Okaka, uscirà anche lui lasciando il posto a Baptista.

Il finale è ricco di emozioni, il Parma sfiora il pareggio due volte con Bojinov, la Roma il raddoppio, che finalmente arriva nei minuti di recupero dal piede destro di Matteo Brighi. Dopo le meritate vacanze natalizie la coppia insediatasi al quarto posto dovrà confrontarsi con due avversari non semplice. La squadra di Ranieri volerà in Sardegna per sfidare il Cagliari, per Guidolin e suoi ragazzi ci sarà invece un'agonizzante, per questo ancora più pericolosa, Juventus sul terreno amico del Tardini.

Il Tabellino

ROMA-PARMA 2-0 (0-0)

MARCATORI: 3' st Burdisso, 45' st Brighi

ROMA: Julio Sergio; Cassetti, Burdisso, Juan, Riise; De Rossi, Pizarro; Taddei (31' st Motta), Brighi, Vucinic; Totti (21' st Okaka e dal 38' st Baptista). All.: Ranieri.

PARMA: Mirante; A. Lucarelli, Panucci, Paci, Castellini, Zaccardo; Morrone, Galloppa, Dzemaili (13' st Lanzafame); Amoruso (21' st Antonelli), Bojinov. All.: Guidolin.

ARBITRO: Tagliavento di Terni.

NOTE: Espulso: Paci per doppia ammonizione al 42' st. Ammoniti: Juan, De Rossi, Panucci, Paci e A. Lucarelli per gioco falloso, Totti per proteste. Angoli: 13 a 5 per la Roma. Recupero: 0 e 5'.



Le migliori immagini di Roma - Parma 2-0























  • shares
  • Mail