Coppa d’Olanda: l’Ajax impallina di goal il WHC Wezep (1-14!)

L’Ajax non ha rallentato nemmeno dopo il decimo goal e a fine partita il tabellino segnava 14-1 per i lancieri di Amsterdam. Il malcapitato WHC Wezep, squadra di terza divisione olandese, ha assistito impotente davanti ai propri tifosi allo show dei biancorossi. Per l’Ajax sei goal sono stati siglati dall’uruguayano Luis Suarez (miglior realizzatore), poi

di antonio


L’Ajax non ha rallentato nemmeno dopo il decimo goal e a fine partita il tabellino segnava 14-1 per i lancieri di Amsterdam. Il malcapitato WHC Wezep, squadra di terza divisione olandese, ha assistito impotente davanti ai propri tifosi allo show dei biancorossi. Per l’Ajax sei goal sono stati siglati dall’uruguayano Luis Suarez (miglior realizzatore), poi doppiette di Pantelic, Aissati e Bakircioglu, quindi goal di De Zeeuw e autogol di Bosch. Di Stel l’unico goal dei padroni di casa. (Sondaggio)

Appena un mese fa fu il Tottenham a rifilare 9 goal al Wigan nella Premier League inglese. Due esempi indicativi su come vengono affrontate e trattate certe partite dai risultati esorbitanti in altri paesi. Probabile che situazioni del genere, in Italia, avrebbero scatenato più di qualche domanda sull’opportunità di “non tirare il freno” a risultato acquisito.