David Beckham è a Milano, riparte l’avventura in rossonero

Ha preso il via ufficialmente oggi la seconda avventura da milanista di David Beckham, l’inglese è atterrato stamattina intorno alle 11 all’aeroporto Malpensa di Milano. Reduce dalla finale di campionato persa con i suoi Los Angeles Galaxy si è presentato puntuale alla ripresa degli allenamenti del Milan. I giornalisti non sono riusciti però a strappargli


Ha preso il via ufficialmente oggi la seconda avventura da milanista di David Beckham, l’inglese è atterrato stamattina intorno alle 11 all’aeroporto Malpensa di Milano. Reduce dalla finale di campionato persa con i suoi Los Angeles Galaxy si è presentato puntuale alla ripresa degli allenamenti del Milan. I giornalisti non sono riusciti però a strappargli nessuna dichiarazione, il giocatore infatti si è subito messo alla guida di un’auto messa a disposizione dalla società per raggiungere il centro sportivo di Milanello.

Al suo arrivo erano già presenti alcuni compagni che lo accolto calorosamente, tra i presenti vi erano Andrea Pirlo e Marek Jankulovski. Beckham oggi e nei prossimi giorni sarà sottoposto ad alcuni esami al fine di valutare le sue condizioni fisiche. Soprattutto ci sarà da verificare la condizione della sua caviglia, infortunatosi durante i play off ha voluto comunque dare il suo contributo che però non è stato sufficiente visto l’esito negativo della finale.


Le immagini di David Beckham all’arrivo a Milano




Beckham comincerà subito a lavorare sodo per provare ad aggiungere valore al Milan impegnato nella rincorsa all’Inter in campionato. Soprattutto c’è grande attesa per gli ottavi di finale di Champions League, il sorteggio ha voluto che i rossoneri dovranno vedersela con il Manchester United, una sfida indubbiamente dal sapore particolare per un ex come lo Spice Boy. Dalle sue prestazioni dipenderà anche la convocazione per i prossimi mondiali, Fabio Capello lo monitorerà attentamente per capire se il giocatore potrà far parte dei 23 che partiranno per il Sud Africa.



Le immagini di David Beckham all’arrivo a Milano