Premier League: Arsenal e Man Utd vincono e accorciano sul Chelsea


Manchester United e Arsenal, le due più pericolose rivali del Chelsea primo in classifica, chiudono entrambe con vittorie convincenti e ricche di gol il 2009. La squadra di Carlo Ancelotti, ancora in testa con 45 punti, vede ridursi il proprio vantaggio: i red devils sono nuovamente a -2, i gunners a -4 ma hanno giocato una partita in meno rispetto alle due rivali che la precedono in classifica. Proprio i ragazzini di Arsene Wenger continuano a stupire per continuità dei risultati e qualità del gioco.

Nel mese di Dicembre 7 gare disputate in Premier con 5 vittorie, un pari ed una sola sconfitta. Un ruolino di marcia di tutto rispetto. Ieri, sul campo del Portsmouth è arrivato un 4 a 1 maturato grazie alle reti di Eduardo, Nasri, Ramsey e Song, unico brivido (si fa per dire) la rete del momentaneo 1 a 3 messa a segno da Belhadj.

Anche il Manchester United risponde alla vittoria del Chelsea di due giorni fa travolgendo in casa il Wigan per 5 a 0, ed anche in questo caso non ci sono acuti personali con doppiette e triplette: dopo il gol di Rooney che ha aperto le marcature sono arrivate le segnature di Carrick, Rafael da Silva, Berbatov e Luis Antonio Valencia. La Premier è sempre più appassionante, si prospetta un 2010 ancora più spettacolare.

  • shares
  • Mail