Rafinha non è tornato dalle vacanze di Natale, vicino l’addio allo Schalke 04?

Il terzino dello Schalke 04, il brasiliano Rafinha, non è tornato in Germania dopo le vacanze di Natale, scatenando un vero e proprio giallo a Gelsenkirchen. Il difensore sarebbe dovuto rientrare ieri ma non si è presentato all’allenamento, assenti oltre a lui gli altri due sudamericani, Farfan e Bordon, i quali però al contrario di


Il terzino dello Schalke 04, il brasiliano Rafinha, non è tornato in Germania dopo le vacanze di Natale, scatenando un vero e proprio giallo a Gelsenkirchen. Il difensore sarebbe dovuto rientrare ieri ma non si è presentato all’allenamento, assenti oltre a lui gli altri due sudamericani, Farfan e Bordon, i quali però al contrario di Rafinha avevano chiesto un regolare permesso alla società che prontamente glielo aveva accordato. Il brasiliano sembra essere scomparso nel nulla, nessuno ha notizie di lui.

Felix Magath, l’allenatore ingaggiato per riportare il Meisterschaft nella bacheca dello Schalke 04, ha preferito non commentare la scomoda situazione, preferendo aspettare ulteriori sviluppi: “Non so dove sia in questo momento Rafinha. Non voglio parlare di possibili sanzioni. Decideremo insieme con la società in seguito. Prima devo capire cosa gli sia successo”. L’episodio potrebbe però complicare il lavoro dell’allenatore, lo Schalke insegue ad un punto di distanza il Bayer Leverkusen e questo potrebbe essere l’anno giusto per trionfare nuovamente in Bundesliga, non accade dal 1958.

La sparizione di Rafinha assume un significato particolare se si ripensa alle dichiarazioni del brasiliano prima della partenza per le vacanze, il giocatore infatti non aveva fatto mistero della sua voglia di lasciare la Germania e di essere lusingato, e conseguentemente interessato, dal corteggiamento della Juventus e del Real Madrid definite come due grandi squadre. Chi è interessato al terzino per ora sta alla finestra, in attesa che la vicenda proponga nuovi sviluppi.

via | Kicker