Thuram: “Materazzi è il male del calcio”

Oramai per i francesi è uno sport: bastonare verbalmente Materazzi sta diventando quasi una moda non solo per la gente comune, ma soprattutto per politici e calciatori. E’ la volta di Lilian Thuram. Il transalpino (data per certa la sua partenza da Torino), pone l’accento sulla gravità delle provocazioni che avvengono in campo e attacca



Oramai per i francesi è uno sport: bastonare verbalmente Materazzi sta diventando quasi una moda non solo per la gente comune, ma soprattutto per politici e calciatori. E’ la volta di Lilian Thuram. Il transalpino (data per certa la sua partenza da Torino), pone l’accento sulla gravità delle provocazioni che avvengono in campo e attacca senza pietà alcuna il difensore azzurro:

Certi calciatori come Materazzi non dovrebbero nemmeno esistere, perché sono la malattia del calcio e ne danno un’immagine negativa. Nel calcio si può gioire per la conquista di una vittoria solo quando la si ottiene con le regole. Non serve vincere imbrogliando, o raggirando gli avversari. I provocatori sono i veri colpevoli e devono essere puniti.”

Piano… piano non spingete! Uno per volta tutti avrete la possibilità di insultare Materazzi…

via | tgcom

I Video di Calcioblog

Ibrahimovic, spot per la Regione Lombardia: “Non sfidate il virus, usate la mascherina”

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →