Bojinov bianconero: “La Juve è sempre la Juve”

Maxiprocesso permettendo, la Vecchia Signora pensa ai rinforzi per la prossima stagione. Ad Acqui Terme è la volta di Valeri Bojinov, giovane attaccante bulgaro proveniente dalla Fiorentina, classe 1986. Dopo un anno e mezzo di prestazioni altalenanti con la maglia viola, è pronto a ripartire con indosso i colori dello storico “nemico” bianconero: “Il passato



Maxiprocesso permettendo, la Vecchia Signora pensa ai rinforzi per la prossima stagione. Ad Acqui Terme è la volta di Valeri Bojinov, giovane attaccante bulgaro proveniente dalla Fiorentina, classe 1986. Dopo un anno e mezzo di prestazioni altalenanti con la maglia viola, è pronto a ripartire con indosso i colori dello storico “nemico” bianconero:

“Il passato non mi interessa e anche se le due tifoserie di Fiorentina e Juve sono rivali voglio chiudere questa pagina. La maglia della Juventus sarà quella del mio riscatto. Non ho rimpianti per non essere rimasto in A perchè la Juve è sempre la Juve. So che molti andranno via ma credo che con un campione come Del Piero sia sempre un onore giocare.”


Già, molti andranno via, Abbiati ha appena fatto le valigie destinazione Toro. In cima alla lista delle partenze i nomi di Vieira, Thuram, Emerson, Zambrotta, Ibrahimovic, Trezeguet e Cannavaro. Il futuro è a dir poco incerto, staremo a vedere.

I Video di Calcioblog

Ibrahimovic, spot per la Regione Lombardia: “Non sfidate il virus, usate la mascherina”