I regali di papà Abramovich

Il Chelsea del generoso Abramovich, secondo alcune indiscrezioni, si sarebbe appena assicurato il cartellino di Ashley Cole per la “modica” cifra di 23 milioni di euro. Il giocatore andrà così a occupare quella fascia sinistra rimasta scoperta a causa di un Del Horno rientrante a Valencia e di uno Zambrotta, richiesto da Mourinho, anch’esso con

Il Chelsea del generoso Abramovich, secondo alcune indiscrezioni, si sarebbe appena assicurato il cartellino di Ashley Cole per la “modica” cifra di 23 milioni di euro. Il giocatore andrà così a occupare quella fascia sinistra rimasta scoperta a causa di un Del Horno rientrante a Valencia e di uno Zambrotta, richiesto da Mourinho, anch’esso con un biglietto per la Spagna destinazione Barcellona.
Bene, si direbbe che tutto sia risolto da quelle parti, invece no. Per Abramovich oltre che essere un generoso presidente è anche un papà dal cuore d’oro, per questo ha deciso di regalare al suo bambino un giocatore che ammira molto. Si tratta del brasiliano Roberto Carlos, un altro terzino sinistro, magari da schierare in giardino a giocare con gli amici del figlio.
Fatto sta che l’operazione sarebbe costata 7 milioni di euro, arriviamo così a 30, più un contratto triennale per il trentatreenne verdeoro. In realtà poi si scopre che il giocatore potrebbe essere anche un ottimo veicolo pubblicitario in sud America, dove i blues non hanno ancora tanto riscontro di fans, ma restiamo pur sempre nell’ambito della follia. In ogni caso per fortuna che c’è il russo che mette soldi freschi nella macchina calcio che, si sa, di moneta sonante è sempre affamata.

[via goal.com]

I Video di Calcioblog

Lionel Messi: traversa da corner