Coppa Italia, Roma-Udinese 2-0: finale più vicina per i giallorossi


Diciottesimo risultato utile consecutivo per la Roma di Ranieri che coincide con una rassicurante vittoria ai danni dell'Udinese, nell'andata della semifinale di coppa Italia. Proprio contro i friulani i giallorossi persero l'ultima gara (il lontano 28 ottobre 2009). Vucinic e Mexes firmano il 2-0, un vantaggio congruo in vista del ritorno che si giocherà il 14 aprile. Pochi gli spettatori presenti sugli spalti (meno di 20mila), come pochi erano i presenti, ieri, a San Siro: il torneo continua a non entusiasmare i tifosi, finale esclusa.

Contro l'Udinese Ranieri schiera la migliore formazione, segno che la Roma tiene alla Coppa Italia e ha tra i suoi obiettivi stagionali quello di conquistare il decimo trofeo della sua storia. Tra i pali c'èDoni al posto di Julio Sergio lasciato a riposo, mentre in difesa spazio alla coppia di centrali Mexes e Burdisso, a destra spazio per Cassetti mentre a centrocampo Ranieri schiera Perrotta e Pizarro nonostante non siano al top. L'Udinese dal canto suo si affida al 4-3-3 con Di Natale, Floro Flores e Sanchez in avanti.

Il vantaggio romanista, al12', porta la firma di Vucinic che servito da De Rossi sul filo del fuorigioco di destro batte Handanovic. L'Udinese perde il controllo del centrocampo e comincia a manifestare qualche disattenzione di troppo in difesa. Al 40' sugli sviluppi di una punizione calciata da Pizarro la Roma raddoppia con Mexes che di testa batte Handanovic. Nella ripresa poche emozioni: la Roma controlla agevolmente il risultato, l'Udinese prova invano con Di Natale a rendere meno pesante il passivo.

Le foto di Roma-Udinese 2-0
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)

Il vantaggio romanista, al12', porta la firma di Vucinic che servito da De Rossi sul filo del fuorigioco di destro batte Handanovic. L'Udinese perde il controllo del centrocampo e comincia a manifestare qualche disattenzione di troppo in difesa. Al 40' sugli sviluppi di una punizione calciata da Pizarro la Roma raddoppia con Mexes che di testa batte Handanovic. Nella ripresa poche emozioni: la Roma controlla agevolmente il risultato, l'Udinese prova invano con Di Natale a rendere meno pesante il passivo.


Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)

Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
Le foto di Roma-Udinese (2-0)
  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: