Lione - Real Madrid 1-0: Makoun stende le Merengues, continua la maledizione degli ottavi


Per la terza volta consecutiva il Real Madrid cede al Gerland di Lione, battuto a sorpresa dai rossoblù transalpini, che si impongono 1-0 contro ogni pronostico. Gli uomini di Pellegrini, ora a rischio di subire la sesta eliminazione di fila agli ottavi di finale di Champions League, giocano una pessima partita, dimostrando ancora una volta di essere una squadra imbottita di grandi solisti (stasera comunque tutti piuttosto in ombra), ma senza un'anima. Ottima prova invece per i sorprendenti avversari, che tengono fede alla promessa fatta in settimana dal tecnico Puel, che tutti avevano considerato troppo spavaldo per la sua convinzione di poter fare il colpaccio.

Le più belle foto della sfida

Le più belle foto della sfidaLe più belle foto della sfidaLe più belle foto della sfidaLe più belle foto della sfida


Dopo una prima frazione bruttina, nel corso della quale entrambe le squadre non riescono mai ad impensierire l'estremo difensore avversario, arriva la rete decisiva, messa a segno in avvio di ripresa da Makoun con un grandissimo esterno da venticinque metri. I madrileni non riescono a reagire, creando una sola palla gol con Higuain e rischiano in più di un'occasione il tracollo, salvati solo dagli interventi di Casillas, che nega il raddoppio a Lisandro Lopez e Cissokho.

Tra i lionesi grande prova difensiva della vecchia conoscenza dei tifosi juventini Boumsong, praticamente perfetto insieme al suo compagno di reparto Cris ad arginare prima il bomber argentino e poi il grande ex della sfida, Karim Benzema, subentratogli nella mezz'ora finale. Vittoria ampiamente meritata quindi per i francesi, ma risultato sicuramente recuperarabile (nonostante le pesanti assenze di Marcelo e Xabi Alonso per squalifica) per i Blancos, che dovranno però offrire una prestazione del tutto diversa per evitare l'ennesima figuraccia nella manifestazione della quale detengono il maggior numero di vittorie.

IL TABELLINO

LIONE-REAL MADRID 1-0

MARCATORI: 47' Makoun

LIONE (4-3-3): Lloris; Reveillere, Cris, Boumsong, Cissokho; Pjanic (79' Kallstrom), Toulalan, Makoun; Govou, Lopez (82' Gomis), Delgado (89' Bastos). A disposizione: Vercoutre, Gassama, Gonalons, Ederson. All.: Puel

REAL MADRID (4-3-1-2): Casillas; Arbeloa, Sergio Ramos, Albiol, Marcelo (46' Garay); M.Diarra, Xabi Alonso, Granero; Kakà; Higuain (65' Benzema), Ronaldo. A disposizione: Adan, Gago, Drenthè, L.Diarra, Raul. All.: Pellegrini

ARBITRO: Atkinson

AMMONITI: Govou (L), Arbeloa (R), Marcelo (R), Xabi Alonso (R)

Le più belle foto della sfida

Le più belle foto della sfida
Le più belle foto della sfida
Le più belle foto della sfida
Le più belle foto della sfida
Le più belle foto della sfida
Le più belle foto della sfida
Le più belle foto della sfida
Le più belle foto della sfida
Le più belle foto della sfida
Le più belle foto della sfida
Le più belle foto della sfida
Le più belle foto della sfida

  • shares
  • Mail