Juve, Zaccheroni: "Dobbiamo vincere con l'Ajax per dimostrare continuità"


La Juve è pronta ad esordire in Europa League dopo aver ritrovato la vittoria in campionato che mancava da molto tempo. Da quello che traspare in conferenza stampa, la Juventus vuole onorare l'impegno senza però dimenticare che il vero obiettivo che adesso tutti si sono dati è quello di raggiungere un posto utile per qualificarsi in Champions League. Parla il capitano Del Piero: «Affronto l’Europa League come una novità, perché l’ultima volta che vi ho partecipato aveva un nome diverso. È vero, non è la Champions League, ma ci squadre di altissimo livello, che magari non sono riuscite a trovare la condizione a inizio anno. La partita di domani ne è l’emblema: c’è l’Ajax, una squadra forse anche sottovalutata rispetto alla sua storia, visto che ha vinto tutto e ha sempre fornito giocatori straordinari».

Anche l'allenatore bianconero Alberto Zaccheroni elogia gli avversari e fa le sue considerazioni sulla competizione: «L'Europa League certamente toglie qualcosa in forze, ma aiuta a vincere. Dobbiamo tornare alla mentalità vincente e i grandi avversari come l'Ajax possono aiutarci. A patto di non pretendere miracoli e di compiere un passo alla volta. L’Ajax ha un gioco consolidato, che viene praticato anche dai più piccoli. E’ una vera e propria scuola di calcio e ho grande rispetto per questa squadra: non perde da diciassette gare, ha il miglior attacco e la seconda miglior difesa del campionato e ha ottime individualità»

Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam

Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam

Insomma secondo l'allenatore questa partita sarà anche un tassello da mettere nel mosaico per ritrovare la continuità di risultati che è mancata in questo ultimo periodo: «Dobbiamo inanellare una serie di risultati. Il lavoro settimanale può incidere notevolmente, anche se in questi giorni l’obiettivo è preparare le quattro partite che ci attendono. Dobbiamo crescere giocando, non allenandoci. Cerchiamo di stabilire cosa è mancato, dove migliorare. I mezzi sono tali da poter migliorare anche senza la settimana tipo. Sono curioso, come tutti, e so che in ogni percorso ci sono rallentamenti. Li metto in preventivo, a patto di riuscire ad accelerare subito. Sono molto fiducioso, per due motivi: la valutazione tecnica dell’organico e l’attenzione che mi è stata data. I giocatori ascoltano e in campo fanno ciò che viene chiesto loro. Ora devo essere bravo a mantenere questa attenzione, perché nella quotidianità si rischia che diminuisca».

Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam

Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam

Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam
Le Foto della rifinitura bianconera ad Amsterdam

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: