Legali Juventus: “ridateci lo scudetto!”

Il processo d’appello sembra far rispuntare un prudente sorriso sui volti dei dirigenti delle squadre indagate. Se la Fiorentina e la Lazio sperano di poter partecipare al prossimo campionato di serie A, la Juventus crede di poter ridurre considerevolmente il gap di 30 punti affibbiatole in prima istanza e di riottenere l’assegnazione del titolo per



Il processo d’appello sembra far rispuntare un prudente sorriso sui volti dei dirigenti delle squadre indagate. Se la Fiorentina e la Lazio sperano di poter partecipare al prossimo campionato di serie A, la Juventus crede di poter ridurre considerevolmente il gap di 30 punti affibbiatole in prima istanza e di riottenere l’assegnazione del titolo per il campionato appena terminato.

In questo caso i legali bianconeri rinuncerebbero al ricorso al Tar ed il tanto temuto collasso finanziario potrebbe essere evitato. Gli avvocati Cesare Zaccone e Luigi Chiappero chiedono giustizia per “l’assistito d’eccellenza”: gli illeciti riscontrati riguardano esclusivamente il campionato 2004/2005 e non il 2005/2006 il cui titolo spetterebbe di conseguenza alla Vecchia Signora.

Oggi è il turno del Milan, poi la Corte Federale dovrà decidere. Per domani pomeriggio o al massimo per mercoledì la sentenza. A Borsa chiusa, come sempre.

I Video di Calcioblog