Cobolli Gigli: “Speriamo nella A con penalizzazione”

E’ incredibile come in pochi giorni tutto si ribalti, come la differenza tra il nero ed il bianco si perda in una serie di sfumature grigiastre. La Juve in C? No in B o forse in A con penalizzazione? Un giorno, al massimo due, poi sapremo. Intanto Cobolli Gigli spera fiducioso, è ottimista ma non

E’ incredibile come in pochi giorni tutto si ribalti, come la differenza tra il nero ed il bianco si perda in una serie di sfumature grigiastre. La Juve in C? No in B o forse in A con penalizzazione? Un giorno, al massimo due, poi sapremo. Intanto Cobolli Gigli spera fiducioso, è ottimista ma non perchè lo richieda il suo ruolo, ha il sentore che qualcosa sia cambiato nei confronti dei suoi legali e della sua Juventus:
“Stiamo carcando di raggiungere una B senza penalizzazioni, ma anche una A con penalizzazione non sarebbe affatto male. In questo caso potremmo anche rinunciare a ricorrere al Tar Siamo convinti di essere ben rappresentati dai nostri legali. Attendiamo con grande ottimismo la sentenza d’appello della Corte Federale.”

Qualcosa comincia a muoversi… Ma stiamo realmente assistendo alla nascita di una nuova Repubblica del calcio?

I Video di Calcioblog

Ibrahimovic, spot per la Regione Lombardia: “Non sfidate il virus, usate la mascherina”