Udinese - Inter 2-3: sofferenza nerazzurra al Friuli, sugli scudi Balotelli


Soffrire con elasticità: letali in attacco, chiusi a riccio in difesa. E' un'Inter cinica e compatta quella che ha espugnato il Friuli, uno stadio che ha sempre creato non pochi problemi alla banda nerazzurra; ma come detto pur senza quattro giocatori squalificati e col capitano della nave relegato in tribuna, la squadra creata a immagine e somiglianza di José Mourinho prende il malloppo e se ne torna a Milano soddisfatta. Finisce 2-3, non senza patemi: per il gol dello svantaggio iniziale siglato da Pepe, per una ripresa giocata in apnea con l'Udinese perennemente in attacco. Ma l'estrema praticità del reparto offensivo interista, con l'aggiunta di quello stantuffo instancabile di nome Maicon, hanno messo in cassaforte i tre punti: Balotelli, Maicon e Milito, tris d'autore che annichilisce il match. Il rigore di Di Natale serve per la classifica marcatori, il Milan è mantenuto a debita distanza (Tabellino di Udinese - Inter 2-3 - Foto di Udinese - Inter 2-3).

Emergenza o no, gli ospiti dalla cintola in su fanno comunque paura; Thiago Motta centrale di difesa, ruolo qualche volta ricoperto a Barcellona, è comunque una garanzia, Marino però vuole il bis dopo il successo sul Cagliari e pregusta una domenica trionfale quando dopo pochissimi minuti è subito 1-0: da Cuadrado a Di Natale, passaggio filtrante per Pepe che a tu per tu con Julio Cesar non sbaglia. E' il preludio a un match vibrante, che Balotelli rimette subito sui binari della parità dopo pochissimi minuti: l'italo-ghanese stoppa palla al limite dell'area e, cadendo, scaglia un bolide di destro che trafigge Handanovic. Ma i fuochi d'artificio non si fermano qua; Maicon da il via a un'azione travolgente che lui stesso conclude: palla per Milito, quindi a Pandev che al volo serve il laterale brasiliano. Tiro al volo e sorpasso servito. E sul finire di tempo (da segnalare un punizione di Sneijder fuori di poco) tris: Balotelli imbecca Milito, incornata dell'argentino e 1-3.


Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3

Partita chiusa? Macché, ad inizio ripresa è 2-3 con tanto di piccolo giallo. Già, perché riduce lo svantaggio su calcio di rigore Totò Di Natale (mani di Balotelli in barriera su una punizione dello stesso cannoniere napoletano), ma aveva comunque segnato Pepe. Bergonzi aveva già fischiato però la massima punizione, poco male, la freddezza dell'attaccante udinese gela Julio Cesar. C'è un intero tempo per tentare il pareggio, effettivamente la squadra di casa gioca col baricentro alto e colleziona una marea di calci d'angolo. Cerca di amministrare l'Inter che soffre la verve del colombiano Cuadrado sulla destra, bravo e pasticcione. Di Natale è un pericolo pubblico, Julio Cesar una sicurezza, le lancette dell'orologio scivolano via inesorabili per i bianconeri; l'Udinese reclama pure un secondo penalty per fallo di mano di Stankovic. L'ultimo brivido lo regala Inler: sgoccioli di partita, lo svizzero scaglia un tiro che una deviazione manda dritto sulla traversa. Subito dopo l'arbitro fischia la fine: felicità Mourinho, questa vittoria vale oro. E ora sotto con il Genoa.

Tabellino di Udinese - Inter 2-3

UDINESE-INTER 2-3 (1-3)
MARCATORI: Pepe (U) al 2', Balotelli (I) al 6, Maicon (I) al 21', Milito (I) al 46' p.t.; Di Natale (U) su rigore al 7' s.t.

UDINESE (4-4-2): Handanovic; Cuadrado, Zapata, Coda, Lukovic, Pepe, Inler, Sammarco (34' st Geijo ), Pasquale (18' st Asamoah), Sanchez, Di Natale. (Romo, Domizzi, Ferronetti, Badu, Lodi, Geijo). All.: Marino.
INTER (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Thiago Motta, Zanetti, Mariga, Stankovic, Pandev (27' st Etòo), Sneijder (47' st Krhin), Balotelli (37' st Materrazzi), Milito. (Toldo, Quaresma, Arnautovic, Donati). All. Mourinho (squalificato, in panchina Baresi).

ARBITRO: Bergonzi.
NOTE: spettatori 20 mila circa. Ammoniti Inler, Sammarco, Balotelli, Stankovic, Asamoah e Zanetti per gioco scorretto. Recupero: 1' e 4'. Angoli 9-2 per l'Udinese.


Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3

Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3

Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
Le migliori foto di Udinese-Inter 2-3
  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: