Galliani: “Il Milan non presenterà ricorso”

Dopo la sentenza d’appello del Maxiprocesso, Adriano Galliani ha deciso di non presentare ricorso per la penalizzazione inflitta al Milan. Non ci sono state conferenze stampa ufficiali da parte dell’amministratore delegato rossonero che ha voluto comunque spendere qualche parola per fare una dedica particolare a tutta la tifoseria: “Il mio primo pensiero è andato ai



Dopo la sentenza d’appello del Maxiprocesso, Adriano Galliani ha deciso di non presentare ricorso per la penalizzazione inflitta al Milan. Non ci sono state conferenze stampa ufficiali da parte dell’amministratore delegato rossonero che ha voluto comunque spendere qualche parola per fare una dedica particolare a tutta la tifoseria:

“Il mio primo pensiero è andato ai tifosi, in questo periodo mi sono battuto soprattutto per loro. Ritengo una profonda ingiustizia che il Milan sia penalizzato di 30 punti per questa stagione e di 8 per la prossima. Abbiamo ricevuto una punizione sproporzionata rispetto ai fatti però la accettiamo. Il Milan non farà nessun tipo di ricorso, mentre il sottoscritto andrà ovunque per farsi togliere 9 mesi di inibizione che sono assolutamente ingiusti perché io non ho fatto nulla”.

I Video di Calcioblog