Bordeaux-Lione 1-0: bunker lionese, ai girondini non basta il goal di Chamakh


Il Lione, la formazione francese "affezionata" alle eliminazioni nei quarti di finale, finalmente ce l'ha fatta. Dopo aver eliminato Liverpool e Real Madrid il Lione manda a casa anche i connazionali del Bordeaux, al termine di una gara sofferta ma ordinata e si prepara alla semifinale contro il Bayern Monaco. A nulla è valso il goal partita di Chamakh, realizzato al 45esimo minuto sfruttando un cross di Tremoulinas (il tiro è stato poi sporcato dalla deviazione di un difensore). Il Bordeaux di Laurent Blanc, privo di Menegazzo, fatica per buona parte del primo tempo prima di trovare quel minimo di serenità per impensierire gli avversari. Il Lione di Claude Puel deve fare a meno di Lisandro Lopez e Govou, ma inizia la partita facendo leva sulla maggiore esperienza in Champions League. (Foto)

Il Bordeaux si sveglia nel finale di frazione prima con un potentissimo tiro di Alou Diarra che colpisce la traversa e poi con il goal di Chamakh che fa esplodere lo Chaban-Delmas. La ripresa inizia all'insegna della prudenza da parte di entrambre le formazioni. Il Bordeaux non riesce a sbloccare la sua manovra mentre il Lione potrebbe addirittura segnare con Gomis. Blanc si prepara all’assalto finale, ma sul più bello perde l’unico mediano in rosa, il trascinatore Diarra che se ne va per infortunio al 71esimo e viene rimpiazzato dal terzino Chalmé, con l’avanzamento di Sané a centrocampo. Inizia l'assalto finale dei padroni di casa: all’84’ Blanc mette anche Cavenaghi al posto di Planus e all’87’ arriva l’occasionissima, con Lloris che dice no a un gran colpo di testa di Wendel. Ma è troppo poco, il Lione resiste e vola in semifinale.

Le Foto di Bordeaux-Lione
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)

Il tabellino
BORDEAUX-LIONE 1-0

MARCATORE: Chamakh al 45’ p.t.

BORDEAUX (4-2-3-1): Carrasso; Sané, Planus (dal 40’ s.t. Cavenaghi), Ciani, Tremoulinas; Plasil, Diarra (dal 25’ s.t. Chalmé); Wendel, Gourcuff, Jussié (dal 25’ s.t. Gouffran); Chamakh. (Ramé, Henrique, Bellion, Traoré). All. Blanc.

LIONE (4-3-3): Lloris; Reveillere, Cris, Boumsong (dal 30’ s.t. Bodmer), Cissokho; Gonalons, Toulalan, Kallstrom; Delgado, Gomis (dal 21’ s.t. Pjanic), Bastos (dal 42’ s.t. Ederson). (Vercoutre, Tafer, Gassama, Belfodil). All. Puel.

ARBITRO: Undiano Mallenco (Spagna)

NOTE: 31.962 spettatori paganti. Ammoniti Cissokho, Toulalan, Gonalons, Kallstrom, Delgado. Recuperi 1’ p.t., 3’ s.t.


Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)

Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
Le foto di Bordeaux-Lione (1-0)
  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: