Bologna-Lazio 2-3: salvezza più vicina per i romani, tra 7 giorni derby infuocato


Rimonta d'orgoglio e di tenacia per la Lazio che a Bologna trova 3 punti importantissimi e compie un fondamentale passo in avanti per la salvezza. Ora i biancocelesti sono attesi dal derby capitolino, uno scontro degno del bel finale thriller di stagione, in cui la Roma chiede spazio per rimanere in testa alla classifica e la Lazio i punti decisivi per la matematica salvezza. Al Dall'Ara si è giocata una partita dai due volti, con un Bologna cinico e determinato nel primo tempo ed una Lazio impresentabile. Nella ripresa è venuto fuori il maggior tasso tecnico dei capitolini che, dopo il gran goal di Mauri a fine primo tempo, hanno ribaltato il risultato, sfiorando in un paio di occasioni il goal del 4-2.

Il Bologna sblocca il risultato al 12' con gol di Roberto Guana su assist di Modesto con un bel tiro di destro da fuori area che si insacca sotto la traversa. Al 16' il raddoppio del Bologna con Portanova su assist di Adailton che insacca di testa. Al 44' Mauri segna per la Lazio e riapre la partita. Nel secondo tempo al 63' Dias per la Lazio segna e pareggia i conti. Il Bologna appare frastornato, incapace di reggere gli attacchi laziali. I ragazzi di Reja capovolgono poi il risultato al 67' con gol di Rocchi che insacca alle spalle di Viviano con un destro da centro area su assist di Brocchi. Nel finale Buscè ha la palla del 3-3 davanti a Muslera, ma il portiere uruguaiano riesce a deviare il pallone. La Lazio potrebbe chiudere definitivamente il confronto con Zarate, ma l'argentino si fa ipnotizzare da Viviano. Finisce 2-3, per i felsinei ci sarà ancora da soffrire, mentre la Lazio vede la luce in fondo al tunnel.

Le Foto di Bologna - Lazio 2-3

Le Foto di Bologna - Lazio 2-3
Le Foto di Bologna - Lazio 2-3
Le Foto di Bologna - Lazio 2-3
Le Foto di Bologna - Lazio 2-3



Il tabellino

Bologna (4-4-1-1)
1 Viviano; 84 Raggi, 13 Portanova, 3 Santos, 23 Lanna; 24 Buscè, 14 Guana, 26 Mudingayi, 30 Modesto; 85 Adailton; 9 Di Vaio. A disp: (15 Spitoni, 21 Zenoni, 32 Casarini, 4 Appiah, 20 Gimenez, 11 Succi, 25 Zalayeta) All. Colomba

Lazio (3-4-2-1)
86 Muslera; 80 Dias, 28 Stendardo, 26 Radu; 25 Biava, 24 Ledesma, 32 Brocchi, 11 Kolarov; 5 Mauri, 10 Zarate; 20 Floccari. A disp: (88 Berni, 4 Firmani, 87 Diakitè, 33 Baronio, 81 Del Nero, 74 Cruz, 9 Rocchi) All. Reja

Arbitro: Rosetti di Torino (Assistenti: Papi-Niccolai; IV Uomo: Trefoloni)

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: