Alex Ferguson ha scelto il suo successore: sarà David Moyes

alex ferguson, david moyes

Sir Alex Ferguson è ormai vicino alla pensione, l'allenatore di lungo corso del Manchester United ha ormai deciso che lascerà a giugno del prossimo anno, sei mesi prima di compiere 70 anni. Era approdato sulla panchina dei Red Devils nel 1986, sta quindi disputando la sua ventiquattresima stagione, l'ultima sarà quella che celebrerà le nozze d'argento. Soltanto un allenatore ha saputo fare meglio di lui, Guy Roux ha allenato l'Auxerre per ben 44 stagioni. Ora però si apre il problema della successione per una delle panchine più prestigiose del mondo.

L'erede con buona probabilità lo sceglierà proprio Ferguson che in questi mesi sta vagliando molte possibilità. Secondo il Sun in realtà il suo successore sarebbe già stato individuato in David Moyes, attualmente alla guida dell'Everton. Scozzese di Glagow come Fergie, Moyes sembrerebbe essere il candidato ideale per la guida dello United. È ancora molto giovane, è nato nel 1963, requisito fondamentale vista l'abitudine dei mancuniani di legarsi ad un tecnico per molto tempo; conosce inoltre molto bene la Premier League, Ferguson questo lo sa bene visto che lo tiene d'occhio già dai tempi in cui allenava il Preston.

I bookmaker però non sono d'accordo su questo nome, preferendo assegnare la palma di candidato numero uno a José Mourinho. Il portoghese gode anch'esso della stima di Ferguson che più di una volta lo ha affrontato quando lo Special One era alla guida del Chelsea. A favore di questa ipotesi c'è il mai celato desiderio del lusitano di tornare in Inghilterra, sua seconda patria per la quale non manca mai di mostrare il suo amore e il suo attaccamento. I tempi stringono e per porre le basi un nuovo progetto senza quello che è stato il simbolo del Manchester United ci vorrà del tempo, a breve quindi il nodo della successione verrà sciolto.

Chiunque prenderà possesso della panchina dell'Old Trafford dovrà però confrontarsi con la pesantissima eredità che lascerà Sir Alex Ferguson. Lo scozzese a Manchester ha vinto tutto, nella sua bacheca troviamo 11 campionati, 5 FA Cup, 4 Coppe di Lega e 8 Charity Shield; in ambito internazionale ha invece conquistato 2 Champions League, 1 Coppa delle Coppe, 1 Supercoppa Uefa e 2 Coppe Intercontinentali. Numeri che francamente fanno impressione e che saranno difficilissimi da avvicinare.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: