Serie A, 35esima giornata: Probabili Formazioni


Inter-Atalanta sabato ore 18.00
Inter (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Materazzi, Cordoba, Chivu; Zanetti, Stankovic, Muntari; Sneijder; Milito, Eto'o. A disposizione: Orlandoni, Lucio, Samuel, Cambiasso, Motta, Quaresma, Arnautovic. All.: Mourinho
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Santon, Toldo, Pandev

Atalanta
(4-4-2): Coppola; Capelli, Bianco, Manfredini, Peluso; Ferreira Pinto, Padoin, Guarente, Valdes; Tiribocchi, Amoruso. A disposizione: Consigli, Bellini, Ceravolo, Radovanovic, De Ascentis, Doni, Chevanton. All.: Mutti
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Talamonti, E. Barreto, Garics, Zanetti

Le ultime
: niente Atalanta per Balotelli, escluso dal ritiro in seguito ad un colloquio con Massimo Moratti. Assente anche Pandev, alle prese con un problema muscolare. Al fianco di Eto'o giocherà Milito. Sul versante destro di difesa sarà regolarmente al suo posto Maicon, che contro il Barcellona ha perso due denti. Materazzi e Cordoba pronti a far rifiatare Lucio e Samuel. Chivu a sinistra, con Zanetti che avanza a centrocampo. Dovrebbe essere Coppola a difendere i pali dell'Atalanta. Bellini è stato convocato ma andrà in panchina: in difesa gli esterni saranno Capelli e Peluso, con Bianco-Manfredini coppia centrale. Doni dovrebbe subentrare a match iniziato.

Palermo-Milan sabato ore 20.45
Palermo (4-3-1-2): Sirigu; Cassani, Kjaer, Migliaccio, Balzaretti; Nocerino, Liverani, Bertolo; Pastore; Miccoli, Hernandez. A disposizione: Benussi, Blasi, Calderoni, Bovo, Morganella, Budan, Cavani. All.: Rossi
Squalificati: Carrozzieri (fino al 4/2011), Goian (1)
Indisponibili: Mchedlidze, Bresciano, Simplicio

Milan (4-2-1-3): Dida; Zambrotta, Thiago Silva, Oddo, Jankulovski; Gattuso, Pirlo; Seedorf; Mancini, Huntelaar, Ronaldinho. A disposizione: Abbiati, Albertazzi, Antonini, Romagnoli, Strasser, Inzaghi. All.: Leonardo
Squalificati: Bonera (1), Ambrosini (1), Borriello (1)
Indisponibili: Nesta, Onyewu, Beckham, Pato, Favalli, Kaladze, Abate, Flamini

Le ultime: altri due forfait in casa Milan: sono quelli di Flamini (giocherà Gattuso al fianco di Pirlo) e Abate. La lista degli indisponibili, tra squalifiche e infortuni, è lunghissima. Leonardo ha convocato cinque Primavera. Ci sarà Oddo al centro della difesa con Thiago Silva. Delio Rossi ritrova Bovo, che però andrà in panchina. Sarà Migliaccio ad arretrare in difesa al fianco di Kjaer, con l'inserimento a centrocampo di Bertolo.

Bologna-Parma domenica ore 15.00
Bologna (4-3-1-2): Viviano; Raggi, Portanova, Moras, Lanna; Buscé, Mudingayi, Casarini; Adailton; Di Vaio, Zalayeta.
A disposizione: Colombo, Britos, Modesto, Pisanu, Savio, Gimenez, Succi. All.: Colomba
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Guana, Mingazzini

Parma (4-4-2): Mirante; Zaccardo, Paci, Dellafiore, Castellini; Valiani, Jimenez, Galloppa, Antonelli; Bojinov, Biabiany.
A disposizione: Pavarini, Gigli, Dzemaili, Lanzafame, Lunardini, Crespo, Pasi. All.: Guidolin
Squalificati: Lucarelli (1)
Indisponibili: Paloschi, Zenoni, Morrone

Le ultime
: nel Bologna Adailton si muoverà alle spalle della coppia Di Vaio-Zalayeta. Dovrebbe essere affidato al tandem Bojinov-Biabiany l'attacco del Parma. Morrone potrebbe recuperare.

Fiorentina-Chievo domenica ore 15.00
Fiorentina (4-4-1-1): Frey; De Silvestri, Gamberini, Kroldrup, Felipe; Marchionni, Zanetti, Montolivo, Vargas; Jovetic; Gilardino. A disposizione: Seculin, Natali, Comotto, Bolatti, Donadel, Ljajic, Keirrison. All.: Prandelli
Squalificati: Mutu (sospeso in attesa di giudizio), Gobbi (1)
Indisponibili: Pasqual, Santana

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Mandelli, Morero, Mantovani; Ariatti, Rigoni, Marcolini; Pinzi; De Paula, Pellissier.
A disposizione: Squizzi, Scardina, N. Frey, Iori, Bentivoglio, Granoche, Bogdani. All.: Di Carlo
Squalificati: Luciano (1)
Indisponibili: Bianchi, Hanine, Yepes

Le ultime: brutte notizie in casa Fiorentina: stagione finita per Santana. Nell'amichevole di giovedì l'argentino si è procurato una lesione parziale del legamento crociato anteriore. Per Prandelli poi dubbio Vargas, sempre alle prese con la tendinopatia alla caviglia: il peruviano non ha partecipato alla partitella del giovedì. Se non dovesse farcela, De Silvestri verrà avanzato a centrocampo. In grande forma Jovetic, che ha pienamente recuperato dal fastidio al ginocchio destro. In difesa De Silvestri torna dal 1'. Nel Chievo verso il forfait Yepes, che si è allenato per tutta la settimana a ritmo ridotto: pronto Morero a far coppia con Mandelli. In avanti sarà De Paula ad affiancare Pellissier.

Genoa-Lazio domenica ore 15.00
Genoa (3-4-3): Scarpi; Papastathopoulos, Bocchetti, Moretti; Mesto, Milanetto, Zapater, Criscito; Palacio, Acquafresca, Palladino. A disposizione: Scarpi, Tomovic, Fatic, Juric, Sculli, Lazarevic, Boakye. All.: Gasperini
Squalificati: Dainelli (1)
Indisponibili: Jankovic, Kharja, Suazo, Rossi

Lazio (3-5-2): Muslera; Biava, Dias, Radu; Lichtsteiner, Brocchi, Baronio, Mauri, Del Nero; Rocchi, Floccari.
A disposizione: Berni, Diakite, Siviglia, Hitzlsperger, Firmani, Cruz, Zarate. All.: Reja.
Squalificati: Ledesma (2), Kolarov (1)
Indisponibili: Bizzarri, Meghni, Manfredini, Matuzalem, Foggia, Stendardo

Le ultime
: in casa Genoa buone notizie riguardo a Juric e Sculli: il primo è stato schierato dall'inizio nell'amichevole del giovedì, mentre il secondo è entrato in campo nella ripresa confermando di aver completamente smaltito l'influenza. Sul fronte Lazio punto interrogativo su Radu, alle prese con una tallonite: non dovesse farcela, pronto Diakitè. In avanti Floccari favorito per affiancare capitan Rocchi.


Juventus-Bari domenica ore 15.00

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Zebina, Cannavaro, Chiellini, Grosso; Camoranesi, Poulsen, Marchisio; Diego; Del Piero, Iaquinta. A disposizione: Manninger, Caceres, Legrottaglie, De Ceglie, Salihamidzic, Candreva, Amauri. All.: Zaccheroni
Squalificati: Sissoko (1), Felipe Melo (1)
Indisponibili: Chimenti, Grygera, Trezeguet, Giovinco

Bari (4-4-2): Gillet; Belmonte, Stellini, Bonucci, Parisi; Alvarez, Almiron, Donati, Allegretti; Barreto, Castillo.
A disposizione: Padelli, Diamoutene, S. Masiello, Koman, De Vezze, Gosztonyi, Meggiorini. All.: Ventura
Squalificati: Gazzi (1), A. Masiello (1)
Indisponibili: Kutuzov, Ranocchia, Langella, Donda, Kamata, Pisano, Rivas, Sestu

Le ultime: piena emergenza a centrocampo per Zaccheroni, che oltre agli squalificati Sissoko e Felipe Melo rischia di dover fare a meno anche di Marchisio: nell'ultima seduta ha lavorato a parte. In attacco è ballottaggio tra Amauri e Iaquinta, con Trezeguet che al massimo andrà in panchina. Il brasiliano, però, ha lavorato solo in palestra. In casa Bari le buone notizie arrivano da Bonucci, che ha lavorato in gruppo ed è a disposizione. Si è fermato Allegretti per una distrazione muscolare mentre Donati è perfettamente recuperato e giocherà al fianco di Almiron.

Livorno-Catania domenica ore 15.00
Livorno (3-5-2): De Lucia; Diniz, Knezevic, Galante; Raimondi, Pulzetti, Mozart, Moro, Vitale; Danilevicius, Tavano.
A disposizione: Rubinho, Bernardini, Marchini, Filippini, Lucarelli, Di Gennaro, Bellucci. All.: Ruotolo
Squalificati: Perticone (1)
Indisponibili: Miglionico, Rivas

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Spolli, Terlizzi, Capuano; Ricchiuti, Carboni, Biagianti; Izco, Maxi Lopez, Mascara. A disposizione: Campagnolo, Potenza, Marchese, Bellusci, Delvecchio, Ledesma, Morimoto. All.: Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Llama, Plasmati, Augustyn, Martinez, Russo

Le ultime: Mihajlovic può disporre nuovamente di capitan Mascara, che ha scontato la squalifica: agirà nel tridente d'attacco con Izco e Lopez. In difesa sarà Spolli (e non Silvestre, fermato da un problema fisico) ad affiancare Terlizzi al centro. In mediana è ballottaggio tra Carboni e Ledesma.

Napoli-Cagliari domenica ore 15.00
Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Cannavaro, Rinaudo, Grava; Campagnaro, Pazienza, Gargano, Zuniga; Hamsik, Lavezzi; Denis. A disposizione: Iezzo, Aronica, Santacroce, Dossena, Maggio, Cigarini, Hoffer. All.: Mazzarri
Squalificati: Quagliarella (2)
Indisponibili: nessuno

Cagliari (4-3-1-2): Marchetti; Marzoratti, Canini, Astori, Agostini; Dessena, Conti, Lazzari; Cossu; Ragatzu, Matri.
A disposizione: Lupatelli, Ariaudo, Barone, Parola, Nainggolan, Jeda, Nenè. All.: Melis-Festa
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Agazzi, Lopez, Pisano, Biondini

Le ultime: nel Cagliari in difesa Canini prende il posto di Ariaudo. In avanti sono in cinque a giocarsi due posti disponibili: alla fine dovrebbero spuntarla Matri e Ragatzu.

Udinese-Siena domenica ore 15.00
Udinese (4-3-3): Handanovic; Ferronetti, Domizzi, Lukovic, Pasquale; Isla, Inler, Asamoah; Floro Flores, Di Natale, Sanchez. A disposizione: Romo, Cuadrado, Badu, Zimling, Lodi, Pepe, Corradi. All.: Marino
Squalificati: Zapata (1), Sammarco (1)
Indisponibili: D'Agostino, Basta, Coda, Obodo

Siena
(4-2-3-1): Curci; Malagò, Cribari, Pratali, Del Grosso; Vergassola, Ekdal, Tziolis; Reginaldo, Larrondo, Maccarone.
A disposizione: Pegolo, Terzi, Odibe, Jarolim, Jajalo, Codrea, Calaiò. All.: Malesani
Squalificati: Ghezzal (1), Rosi (1)
Indisponibili: Parravicini, Fini

Le ultime: grave l'infortunio rimediato da Sammarco in Coppa Italia contro la Roma: la risonanza magnetica ha evidenziato una lesione al crociato anteriore del ginocchio destro. Necessario l'intervento chirurgico e un lungo stop: almeno sei mesi. In difesa Domizzi al posto dello squalificato Zapata. Nel Siena recuperati Cribari e del Grosso: gli unici indisponibili sono Fini e Parravicini.

Roma-Sampdoria domenica ore 20.45
Roma (4-3-2-1): Julio Sergio; Cassetti, Juan, Burdisso, Riise; Pizarro, De Rossi; Taddei, Menez, Vucinic; Totti.
A disposizione: Doni, Mexes, Tonetto, Brighi, Perrotta, Toni, Baptista. All.: Ranieri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: nessuno

Sampdoria (4-4-2): Storari; Zauri, Gastaldello, Lucchini, Ziegler; Semioli, Palombo, Poli, Guberti; Pazzini, Cassano.
A disposizione: Guardalben, Rossi, Cacciatore, Tissone, Padalino, Mannini, Scepovic. All.: Delneri
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Castellazzi, Pozzi, Accardi

Le ultime: Ranieri ha deciso: Totti in campo e Toni in panchina. Dietro al capitano il trio Taddei, Menez e Vucinic. Perrotta è alle prese con un problema al polpaccio e non si è allenato. Juan torna al centro della difesa al fianco di Burdisso. Nella Sampdoria, previsto per la prossima settimana il rientro di Pozzi. Gastaldello rientra dalla squalifica e torna a far coppia con Lucchini al centro della difesa.

  • shares
  • Mail