Chiellini: “La Maglia di Materazzi? Meglio non commentare”

«La maglietta di Materazzi? Sinceramente, non lo sapevo neanche, perché ieri, finita la partita, sono scappato perché dovevo tornare a Torino. Evitiamo di commentare». Sono state queste le parole di Giorgio Chiellini dal ritiro della Nazionale quando gli è stato chiesto un parere sulla maglietta che Marco Materazzi ha indossato al termine della finale di


«La maglietta di Materazzi? Sinceramente, non lo sapevo neanche, perché ieri, finita la partita, sono scappato perché dovevo tornare a Torino. Evitiamo di commentare». Sono state queste le parole di Giorgio Chiellini dal ritiro della Nazionale quando gli è stato chiesto un parere sulla maglietta che Marco Materazzi ha indossato al termine della finale di Champions. Probabilmente allo juventino non è piaciuto molto il gesto del collega ed amico, e proprio per questo ha preferito non manifestare apertamente la sua disapprovazione.

Detto questo Chiellini si è comunque complimentato con l’Inter per la vittoria in Coppa esaltando quelli che sono i grandi meriti dei nerazzurri: «Battendo Chelsea, Barcellona e il Bayern, che è sempre la squadra campione di Germania, l’Inter ha dimostrato di essere la più forte. Non ho tifato per loro, ma hanno vinto con merito. Milito? E’ stato incredibile, ha sempre fatto bene, ma quest’anno ha avuto una grande maturazione, un’esplosione, c’è sempre il suo zampino. L’Inter ha vinto la Coppa Italia grazie a Milito, il gol scudetto è stato di Milito, in Champions ha deciso Milito, quest’anno è stato decisivo per loro. L’Inter ha meritato questa Coppa, soprattutto dopo aver eliminato il Barcellona».

Le Foto della maglietta di Materazzi

Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi

Per quanto riguarda la situazione della nazionale, Chiellini oggi non si è allenato a causa di un problema muscolare. Il professor Castellacci, medico della nazionale, ha diagnosticato una lieve contrattura al polpaccio della gamba sinistra che lo costringerà a qualche giorno di lavoro differenziato prima di tornare a lavorare con il gruppo.

Le Foto della maglietta di Materazzi

Le Foto della maglietta di Materazzi

Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi
Le Foto della maglietta di Materazzi