Mondiali 2010 – La scheda dell’Uruguay

L’Uruguay è una nazione che conta appena 3,5 milioni di abitanti, nonostante ciò la sua nazionale è una delle più titolate al mondo. Oltre ai due mondiali conquistati nel 1930 e nel 1950, in bacheca può vantare anche la presenza di 14 Coppa America e due ori olimpici, niente male per una squadra che deve


L’Uruguay è una nazione che conta appena 3,5 milioni di abitanti, nonostante ciò la sua nazionale è una delle più titolate al mondo. Oltre ai due mondiali conquistati nel 1930 e nel 1950, in bacheca può vantare anche la presenza di 14 Coppa America e due ori olimpici, niente male per una squadra che deve scontrarsi continuamente con giganti del calibro di Brasile e Argentina. La storia recente della Celeste non è però così gloriosa, il loro ultimo trofeo risale al 1995, una Coppa America, e hanno centrato la qualificazione ai mondiali dopo essere stati tra gli assenti in Germania.

Oscar Washington Tabarez può contare su una rosa abbastanza competitiva, le due star assolute sono gli attacanti Diego Forlan dell’Atletico Madrid e Luis Suarez dell’Ajax. Il vero leader della squadra è però il capitano Diego Lugano, giocatore efficiente in difesa e con una buona propensione anche alla fase offensiva. Merita di essere citato anche la punta trentatreenne Sebastian Abreu, non sarà più nel fiore dell’età ma continua a segnare, non stupirebbe se lo ritrovassimo tra i titolari.

La nostra Serie A è sempre stato un campionato fortunato per gli uruguyani e infatti anche quest’anno troviamo molti “italiani” tra i 23 convocati, sono ben quattro i giocatori che militano nel nostro paese, uno per reparto. Tra i portieri troviamo Fernando Muslera della Lazio, poi c’è lo juventino Martin Caceres tra i difensori, il centrocampista Walter Gargano del Napoli e l’attaccante del Palermo Edinson Cavani.

Le Foto di Tutte le Maglie del Mondiale 2010 in Sudafrica
Le Foto di Tutte le Maglie del Mondiale 2010 in Sudafrica
Le Foto di Tutte le Maglie del Mondiale 2010 in Sudafrica
Le Foto di Tutte le Maglie del Mondiale 2010 in Sudafrica
Le Foto di Tutte le Maglie del Mondiale 2010 in Sudafrica

Le foto degli stadi sudafricani che ospiteranno il mondiale
Soccer City, Johannesburg (capienza 94.700 persone)
Ellis Park Stadium, Johannesburg (capienza 61.000 persone)
Kings Park Stadium, Durban (capienza 70.000 persone)
Greenpoint Stadium, Città del Capo (capienza 70.000 persone)

Le qualificazioni

Come in occasione dei mondiali del 2002 e del 2006 l’Uruguay ha concluso al quinto posto le qualificazioni nel girone sudamericano. Questa volta però non ha trovato sulla sua strada l’Australia, che lo aveva eliminato in occasione dei mondiali tedeschi, ma il Costa Rica, squadra del gruppo CONCACAF. La Celeste è riuscita a superare l’ultimo ostacolo battendo i centroamericani per 1-0 in trasferta con un gol del capitano Diego Lugano, completando la missione a Montevideo con un 1-1 con gol di Sebastian Abreu.

I prossimi avversari

Il girone A appare come uno di quelli più equilibrati del torneo, questo anche a causa della presenza dei padroni di casa. In altre circostanze infatti il Sudafrica sarebbe stata la classica squadra materasso, ma con il proprio pubblico a dargli manforte renderà la vita difficile a qualunque avversario. Per questo l’Uruguay se vorrà passare il primo turno non dovrà sottovalutare nessuna partita, se i sudafricani dovessero compiere il miracolo qualificazione allora la squadra di Tabarez dovrà far fuori Francia e Messico, due clienti non proprio semplici. I quarti comunque sembrano essere alla portata dei sudamericani.

11/06/2010 – 20:30 Uruguay – Francia (Città del Capo – Green Point Stadium)
16/06/2010 – 20:30 Sudafrica – Uruguay (Tshwane/Pretoria – Loftus Versfeld Stadium)
22/06/2010 – 16:00 Messico – Uruguay (Rustenburg – Royal Bafokeng Stadium)

La rosa dei 23

Portieri
Fernando Muslera (Lazio), Juan Castillo (Deportivo Cali) e Martin Silva (Defensor Sporting).

Difensori
Diego Lugano (Fenerbahce), Diego Godin (Villarreal), Andres Scotti (Colo Colo), Jorge Fucile (Porto), Martin Caceres (Juventus), Mauricio Victorino (Universidad de Chile), Maximiliano Pereira (Benfica).

Centrocampisti
Walter Gargano (Napoli), Egidio Arevalo Rios (Penarol), Sebastian Eguren (AIK Stoccolma), Diego Perez (Monaco), Alvaro Pereira (Porto), Ignacio Gonzalez (Valencia), Nicolas Lodeiro (Ajax), Alvaro Fernandez (Universidad de Chile).

Attaccanti
Luis Suarez (Ajax), Diego Forlan (Atletico Madrid), Sebastian Abreu (Botafogo), Edinson Cavani (Palermo), Sebastian Fernandez (Banfield).

Allenatore
Oscar Washington Tabarez.

La galleria fotografica dell’Uruguay

Logo - Uruguay
fernando muslera - Uruguay
juan castillo - Uruguay
martin silva - Uruguay
diego lugano - Uruguay
diego godin - Uruguay
andres scotti - Uruguay
jorge fucile - Uruguay
martin caceres - Uruguay
mauricio victorino - Uruguay
maximiliano pereira - Uruguay
walter gargano - Uruguay
egidio arevalo rios - Uruguay
sebastian eguren - Uruguay
diego perez - Uruguay
alvaro pereira - Uruguay
ignacio gonzalez - Uruguay
nicolas lodeiro - Uruguay
alvaro fernandez - Uruguay
luis suarez - Uruguay
diego forlan - Uruguay
sebastian abreu - Uruguay
edinson cavani - Uruguay
sebastian fernandez - Uruguay
squadra - Uruguay
oscar washington tabarez - Uruguay
Prima maglia Uruguay
Seconda maglia Uruguay

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →