Maicon: “Ciao Inter, voglio il Real di Mourinho”

Basta Inter e niente City, Maicon vuole solo il Real Madrid: «Io desidero giocare nel Real. Per me sarebbe un onore andare lì e sarebbe una grande opportunità per la mia carriera. Con il Manchester City non c’è nulla, ve lo giuro. Lo dico in modo chiaro perché non ci siano malintesi: io voglio giocare


Basta Inter e niente City, Maicon vuole solo il Real Madrid: «Io desidero giocare nel Real. Per me sarebbe un onore andare lì e sarebbe una grande opportunità per la mia carriera. Con il Manchester City non c’è nulla, ve lo giuro. Lo dico in modo chiaro perché non ci siano malintesi: io voglio giocare a Madrid, non voglio andare al Manchester City. In più, ripeto, con il club inglese non c’è assolutamente nulla».

Maicon vuole seguire Mourinho al Real, perché vuole stare solo con il migliore: «Mourinho è un grande allenatore credo che questo nessuno possa metterlo in discussione. Ho un grande rapporto con lui e sarebbe davvero bello rimettermi ai suoi ordini. Abbiamo vinto molte cose insieme e spero che potremo rifarlo. È uno dei migliori tecnici che abbia incrociato nella mia vita. Se spero di ripetere a Madrid la stagione vissuta all’Inter? La verità è che abbiamo fatto un’annata spettacolare, piena di bei momenti e magari si potrà ripetere. Voglio solo ricordare che era davvero da tanto tempo che l’Inter non vinceva la Champions e con Mourinho l’ha conquistata di nuovo. Mourinho dice che il mil acquisto è una priorità per il suo Real? Non lo sapevo, ma la cosa mi rallegra. Per un giocatore è sempre importante sapere di avere la fiducia del suo futuro allenatore».

L’Inter vince la Champions League, Maicon esulta

L'Inter vince la Champions League
L'Inter vince la Champions League
L'Inter vince la Champions League
L'Inter vince la Champions League

Gli interisti dovranno proprio metterci una pietra sopra perché nella mente del brasiliano il presente è il Brasile, il Real è il futuro e l’Inter è “solo” il passato: «La mia priorità in questo momento è il Brasile e arrivare nella forma migliore al Mondiale. Speriamo di giocare un grande torneo e di finire come campioni. Però posso dire che è un orgoglio che un club come il Real Madrid sia interessato a me. È una cosa importante e mi riempie di speranze, però ripeto che la mia priorità ora è il Brasile».

I Video di Blogo

Cristiano Ronaldo live su Instagram: “Quel signore dall’Italia che dice bugie…”