Montreal Impact – Milan 1-4: clima rilassato in Canada, Tassotti “annuncia” Allegri

L’ultima amichevole giocata dal Milan nella tournee’ americana, contro il Montreal Impact, si e’ chiusa con un rotondo 4-1, a favore dei rossoneri. La squadra di Tassotti va in vantaggio al 12′ con Pato, cinque minuti dopo arriva il pareggio di Testo ma a meta’ primo tempo il Milan si riporta avanti con Inzaghi. Nella

di antonio


L’ultima amichevole giocata dal Milan nella tournee’ americana, contro il Montreal Impact, si e’ chiusa con un rotondo 4-1, a favore dei rossoneri. La squadra di Tassotti va in vantaggio al 12′ con Pato, cinque minuti dopo arriva il pareggio di Testo ma a meta’ primo tempo il Milan si riporta avanti con Inzaghi. Nella ripresa vanno a segno Seedorf (58′) e Ronaldinho su rigore all’81’. Tassotti, allenatore temporaneo, commenta la prestazione dei rossoneri a fine gara e accenna al futuro della panchina milanista:

“Sono soddisfatto per la prestazione della squadra. In qualche modo sembra che abbiano voluto rimediare alla sconfitta subita nella prima partita, perchè ho visto uno spirito che mi è piaciuto. Del resto non si può non mettere impegno ogni volta che si indossa la maglia del Milan. A questi colori bisogna portare rispetto. E’ altrettanto vero che gli avversari ci hanno permesso di giocare anche meglio. In ogni caso voglio ringraziare tutta la squadra per l’impegno che ci ha messo in questa trasferta-vacanza”.

Le Foto di Montreal – Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4

“Mi ha stupito davvero molto l’accoglienza che c’è sempre stata nei nostri confronti e che è stata accentuata in Canada. Qui sono più vicini al calcio, anche perchè ci sono più italiani; inoltre giocare in uno stadio così, con una partecipazione del genere ci ha fatto quasi sentire a casa. Ora pensiamo a tornare e per il mio futuro deciderò nei prossimi giorni, visto che mi dovrò incontrare sia con Allegri che con la società. Guardarsi nelgi occhi è sempre meglio che parlare per telefono. Poi vedremo. Di certo non dimentico e non sottovaluto questi miei 30 anni al Milan. Ringrazio tutti i tifosi per l’affetto che mi dimostrano in continuazione…non è facile nemmeno per me”.


Le Foto di Montreal Impact – Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4

Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4
Le Foto di Montreal Impact - Milan 1-4

Ultime notizie su Amichevoli

Tutto su Amichevoli →