Real Madrid - Manchester United 1-1: Gol di Welbeck e Ronaldo | Diretta Champions League | Risultato finale

93' - E' finita la partita; Real Madrid - Manchester United 1-1 con i gol di Welbeck al 20' e di Cristiano Ronaldo al 29'. Decisamente più divertente il primo tempo rispetto al secondo. Ai punti il Real avrebbe meritato la vittoria. Decisivo in più di un'occasione De Gea.

Le foto della partita

Le foto della partita
Le foto della partita
Le foto della partita
Le foto della partita

Il Video di Real Madrid - Manchester United 1-1

La diretta di Real Madrid - Manchester United 1-1

92' - Tiro di van Persie deviato in angolo da Diego Lopez.

91' - Occasione per il Real. Cristiano Ronaldo, contrastato dalla difesa dello United, non è riuscito a deviare in posto un cross di Modric.

90' - Saranno 3 i minuti di recupero.

87' - Ammonito Valencia per una gomitata su Sergio Ramos.

87' - Squadre stanche; entrambe sembrano accontentarsi dell'1-1.

85' - Punizione di Ronaldo di poco alta sopra la traversa!

84' - Cambio anche nel Manchester: fuori Rooney e dentro Anderson.

83' - Cambio nel Real: fuori Xabi Alonso e dentro Pepe.

79' - Tiro di Khedira ancora tra le braccia di De Gea.

76' - Tiro da terra di Higuain. Para De Gea.

74' - Secondo cambio anche per il Real: fuori Di Maria e dentro Modric.

74' - Secondo cambio per il Manchester: fuori Welbeck e dentro Valencia.

73' - Doppia occasione per van Persie! Prima ha impegnato Lopez con un tiro dalla distanza e poi Xabi Alonso ha salvato sulla linea un suo tiro sporco.

69' - Ronaldo è stato anticipato da Ferdinand su un cross molto pericoloso di Higuain.

66' - Cross di Di Maria e palla messa in angolo da Ferdinand.

64' - Cambio anche nel Manchester: fuori Kagawa e dentro Giggs, il cui ingresso in campo è stato salutato anche dal pubblico di casa.

60' - Grande parata di De Gea con i piedi su un tiro ravvicinato di Coentrao.

59' - Primo cambio nel Real: fuori Benzema e dentro Higuain.

57' - Tiro di Di Maria deviato. Facile tra le braccia di De Gea.

55' - Ritmi più lenti, in particolare per il Manchester che chiaramente è soddisfatto dal risultato.

53' - Ancora un tiro di Di Maria dal limite dell'area. Palla di poco a lato della porta dello United.

52' - Tiro di Di Maria bloccato a terra da De Gea.

51' - Cross di Arbeloa respinta da Evans.

50' - Ritmi più compassati in questo inizio di secondo tempo.

48' - Tiro di Ronaldo parato in due tempi da De Gea.

46' - Intervento decisivo di Diego Lopez che ha tolto in uscita alta la palla dalla testa di Kagawa.

45' - Iniziato il secondo tempo.

ore 21:44 - Tra pochissimo l'inizio del secondo tempo.

45+2' - Fine primo tempo.

45+1' - Colpo di testa di Ronaldo di poco sul fondo.

45' - Due i minuti di recupero.

42' - Tiro potentissimo di Ronaldo alto sopra la traversa.

41' - Il Real ha reclamato un calcio di rigore per una spinta di Evans su Di Maria.

40' - Ammonito Rafael per un fallo su Ozil.

39' - Grossa occasione per il Real. Un cross di Ozil è stato deviato da Rafael quanto bastava a non far arrivare la palla a Ronaldo e Benzema appostati in area di rigore.

37' - Tiro di Ozil deviato in angolo sul primo palo da De Gea.

35' - Prova il tiro Rooney sugli sviluppi del calcio d'angolo. Palla di poco a lato.

34' - Welbeck ancora vicino al gol! L'attaccante dello United ha anticipato Diego Lopez in uscita bassa e la palla è sfilata per pochi centimetri sul fondo. Decisiva una deviazione involontaria del portiere madridista.

29' - Gol del portoghese con un colpo di testa su cross dalla sinistra di Coentrao. Da rivedere la marcatura della difesa inglese.

29' - GOOOOOL DEL REAL! 1-1! RONALDO!

28' - La punizione di Ronaldo è stata respinta da van Persie in barriera. La palla è tornata tra i piedi di Ronaldo che ha provato la conclusione in porta, terminata di poco a lato.

27' - Punizione da circa 30 metri per il Real Madrid. Ronaldo sul pallone.

26' - Brutta uscita alta di De Gea su azione d'angolo! Il portiere del Manchester ha solo sfiorato il cross dalla bandierina di Ronaldo.

23' - Bella parata di De Gea su un tiro insidioso da fuori area di Di Maria.

20' - Grande stacco di testa dell'attaccante del Manchester su azione d'angolo. Palla imprendibile per Diego Lopez.

20' - GOOOOOL DEL MANCHESTER! 0-1! WELBECK!

16' - Brutto gesto di Sergio Ramos che ha colpito Evans a gioca fermo. Lo spagnolo non è stato sanzionato dall'arbitro.

15' - Nulla di fatto sul corner.

15' - Calcio d'angolo per il Real regalato da Evans che ha sbagliato il controllo.

12' - Tiro di Rooney deviato involontariamente da Welbeck. Palla nella braccia di Diego Lopez.

09' - Lancio di Rooney per van Persie intercettato da Varenne.

09' - Buoni i ritmi di gioco. Il Manchester da poco possesso palla.

06' - Palo del Real! Coentrao vicinissimo al gol con un tiro di destro dopo aver raccolto una respinta di un difensore del Manchester. Decisiva una deviazione di De Gea.

05' - Manata di van Persie a Sergio Ramos. Ammonito l'olandese.

04' - Tiro di Di Maria dal limite dell'area. Palla fuori bersaglio.

02' - Prova il tiro Khedira. Palla abbondantemente fuori dallo specchio.

20:45 - Iniziata!

20:40 - Tutto pronto per il calcio d'inizio, Santiago Bernabeu gremito, le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo.

19:45 - Ecco le formazioni ufficiali di Real Madrid - Manchester United che tra un'ora esatta seguiremo in tempo reale. Formazioni super-offensiva per la squadra di Ferguson che ha optato per un tridente.

Real Madrid - Manchester United | Le Formazioni Ufficiali

Real Madrid (4-2-3-1): Diego López; Varenne, Arbeloa, Sergio Ramos, Coentrão; Khedira, X. Alonso; Di María, Özil, Cristiano Ronaldo; Benzema. All. Mourinho

Manchester United (4-3-3): De Gea; Rafael, Ferdinand, Jones, Evans; Evra, Carrick, Kagawa; Rooney, Welbeck, van Persie. All. Ferguson

Real Madrid - Manchester United in diretta dalle 20:45

Questa sera alle 20:45 seguiremo in tempo reale Real Madrid - Manchester United, andata degli ottavi di finale della Champions League 2012/2013. Insieme a Milan - Barcellona, quella di oggi è probabilmente la sfida più interessante che ci verrà proposta nel primo turno ad eliminazione diretta. La partita di oggi si giocherà in casa degli spagnoli, arrivati secondi dietro al Borussia Dortmund nel Girone D, mentre invece il Manchester United ha conquistato senza troppi problemi il primato nel gruppo H. Per questa partita la Uefa stima in 200 milioni il numero degli spettatori che saranno incollati alle televisioni in tutto il mondo.

Un dato che non sorprende visto che Manchester e Real sono due tra le squadre più tifate in assoluto, non solo in Europa, ma anche in nord e sud America e soprattutto in Asia, considerato un po' da tutti il 'nuovo mercato' del calcio europeo. La formazione di Ferguson sta facendo molto bene in Premier League dove è prima con 12 punti di vantaggio sul Manchester City, affrontato ed eliminato proprio dal Real nel girone. Percorso meno esaltante invece per il Real Madrid nella Liga Spagnola. Dopo la stagione dei record dello scorso campionato, le merengues quest'anno stanno attraversando grandi difficoltà come testimoniato dal terzo posto in classifica con addirittura 16 punti di ritardo dal Barcellona capolista.

Quello di questa sera sarà il 15esimo confronto tra José Mourinho ed Alex Ferguson, che si sono affrontati diverse volte quando il portoghese allenava il Chelsea. Fino ad ora il bilancio è di 6 vittorie per le squadre allenate dal madridista, contro i 3 successi di Ferguson, più 5 pareggi. La prima sfida tra i due risale all'edizione 2003/2004 della Champions, quando il lusitano allenava il Porto, e l'ultima invece è di tre anni fa, quando Mourinho sedeva sulla panchina dell'Inter, anche in quel caso negli ottavi di finale.

Nell'ultimo turno in campionato il Real Madrid ha vinto 4-1 in casa contro il Siviglia, mentre invece il Manchester si è imposto 2-0 sull'Everton. Come noto, per questa gara Mourinho non potrà contare su Iker Casillas, infortunatosi al pollice della mano lo scorso 23 gennaio, che verrà sostituito tra i pali dal neo acquisto Lopez. Sono stati convocati Pepe, Xabi Alonso e Varane, anche se in questo momento non sono in perfette condizioni fisiche e non è chiaro se il tecnico dei blancos deciderà se rischiarli dal primo minuto oppure no.

Notizie migliori dall'infermeria per quanto riguarda l'allenatore scozzese che ha dovuto rinunciare al solo Paul Scholes, dolorante ad un ginocchio, mentre Ashley Young, Jonny Evans e Phil Jones saranno regolarmente a disposizione. L'ultimo confronto tra queste due squadre si è giocato nei quarti di finale nell'edizione del 2002/2003 della Champions, poi vinta dal Milan in finale contro la Juventus, conclusasi con il passaggio del turno degli spagnoli, eliminati poi a loro volta in semifinale dai bianconeri di Marcello Lippi. Appuntamento alle 20:45 per seguire la nostra diretta in tempo reale.

Real Madrid - Manchester United | Le Probabili Formazioni

Real Madrid (4-2-3-1): López, Arbeloa, Pepe, Ramos, Coentrão; Khedira, X. Alonso; Di María, Özil, Cristiano Ronaldo; Benzema. All. Mourinho

Manchester United (4-4-1-1): De Gea, Rafael, Ferdinand, Vidic, Evra; Nani, Carrick, Cleverley, Valencia; Rooney; van Persie. All. Ferguson

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail