Disastro Italia, Buffon: “Siamo questi e ci meritiamo l’eliminazione”

Dalle lacrime in campo (di cui avremmo benissimo e volentieri fatto a meno), all’analisi che nel bene e nel male i protagonisti di questa debacle dovevano e devono fare. Il primo a metterci faccia e lingua è Gianluigi Buffon, lui ha giocato solo 45 minuti in questo Mondiale e oggi dalla panchina ha sofferto come


Dalle lacrime in campo (di cui avremmo benissimo e volentieri fatto a meno), all’analisi che nel bene e nel male i protagonisti di questa debacle dovevano e devono fare. Il primo a metterci faccia e lingua è Gianluigi Buffon, lui ha giocato solo 45 minuti in questo Mondiale e oggi dalla panchina ha sofferto come e più degli altri; la sua opinione in merito a questo deplorevole ultimo posto è secca e non ammette repliche: “Se in tre partite, due delle quali con Nuova Zelanda e Slovacchia non riesci a vincerne nemmeno uno è giusto tornare a casa e cercare di capire che cosa è successo. Col Paraguay forse è stata la miglior partita, soprattutto a livello di intensità e voglia di proporre. E’ andata peggio con la Nuova Zelanda e oggi, quando a parte il convulso finale non abbiamo mai dimostrato di poter essere competitivi con squadre di livello più alto“.

Ancora il portiere della Juve, che ora si godrà le vacanze con moglie e figli e poi andrà sotto i ferri per cercare di guarire definitivamente dall’ernia del disco: “Dal punto di vista fisico non ho visto lacune enormi, secondo me ci sono mancate di più le idee, specie dopo l’infortunio di Pirlo. Se qualcuno che è rimasto a casa poteva fornire queste idee? Secondo me no, credo che il panorama del calcio italiano sia questo, e questo ci dobbiamo tenere, anche se quando si perde gli esclusi vengono sempre rimpianti. Non è un momento ottimale per il nostro calcio, ma lo sospettavamo da tempo. da due anni dicevamo che c’erano troppi bolliti, ma forse le alternative sono ridotte e forse non sono meglio. La differenza dal 2006 fosse la voglia del c.t., ma in alcuni giocatori come Totti e Del Piero che stavolta non c’erano. Il gol del 3-1? In certi momenti ogni tocco diventa difficile. Il fatto comunque è che abbiamo preso tre gol dalla Slovacchia“.



Le foto di Slovacchia – Italia 3-2

Le foto di Slovacchia - Italia 3-2
Le foto di Slovacchia - Italia 3-2
Le foto di Slovacchia - Italia 3-2
Le foto di Slovacchia - Italia 3-2

Gli altri post sull’argomento

La Cronaca della Partita – Azzurri Eliminati

Le Foto della partita

Il Video della partita

Le Pagelle della partita

Lippi: “Tutta Colpa Mia”

Buffon: “Eliminazione Meritata”

Le Lacrime di Quagliarella

La Delusione dei Tifosi Italiani

La stampa straniera sull’eliminazione dell’Italia

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →