Hernanes-Lazio, parla il vicepresidente del San Paolo: “Pochi dettagli ed è fatta”

“Mancano solo alcuni dettagli, la questione va risolta oggi. Vanno sistemati alcuni aspetti, ma si tratta solo di burocrazia“. La svolta alla trattativa che porterà il 25enne centrocampista brasiliano, Anderson Hernanes de Carvalho Andrade Lima, semplicemente noto come Hernanes, alla Lazio arriva direttamente dal vicepresidente del San Paolo, Carlos Augusto de Barros e Silva. Il

di antonio


“Mancano solo alcuni dettagli, la questione va risolta oggi. Vanno sistemati alcuni aspetti, ma si tratta solo di burocrazia“. La svolta alla trattativa che porterà il 25enne centrocampista brasiliano, Anderson Hernanes de Carvalho Andrade Lima, semplicemente noto come Hernanes, alla Lazio arriva direttamente dal vicepresidente del San Paolo, Carlos Augusto de Barros e Silva. Il dirigente non fornisce i dettagli finanziari dell’intesa. Secondo la stampa brasiliana, la Lazio sborserebbe 13,5 milioni di euro. Il 75% della cifra andrebbe al San Paolo, il resto verrebbe diviso tra il giocatore e la società Traffic, che vanta diritti su una porzione del cartellino.

L’affare è chiuso all’80%”, dice Joseph Lee, rappresentante del calciatore, mostrandosi più prudente rispetto al vicepresidente del San Paolo. Intanto la Lazio ha presentato il 25enne Javier Garrido, giocatore basco proveniente dal Manchester City e sostituto di Kolarov sulla fascia sinistra. Queste le sue prime parole da laziale: “Kolarov? Sostituirlo è una responsabilità importante. Ora io sono qui e lui è a Manchester, è una nuova fase della mia carriera, con nuovi compagni. Spero davvero di portare tutto quello che di buono ho dentro per poter raggiungere obiettivi importanti, sia a livello personale che di gruppo. Sono molto felice di essere qui, questo club è una società rispettata in Italia e molto conosciuta ed apprezzata anche a livello europeo. Per me è un’esperienza nuova che mi dà tante emozioni positive. Spero di fare davvero bene“.


E infine secondo il Corriere dello Sport Lotito ha un accordo ver­bale con il Portsmouth per il trasferimento nella capitale di Kevin-Prince Boateng (gli inglesi non chiedono più 7,2 milioni di euro). Le società hanno l’intesa, ora serve l’assenso del giocatore: da superare lo scoglio stipendio.